Home Lifestyle Viaggi Mercatini di Natale, otto mete per regali intelligenti

Mercatini di Natale, otto mete per regali intelligenti

Sta per arrivare il periodo dello shopping più pazzo e convulso dell’anno, quello dedicato ai regali natalizi. Come da tradizione, in tante località si preparano i famosi mercatini di Natale, nati da una tradizione del Nord Europa che ha contagiato anche il nostro Paese, specialmente il Trentino Alto Adige. Ma non solo, perché basta valicare di poco il confine per immergersi nella vera atmosfera dei mercatini di Austria e Germania dove trovare tanti oggetti sfiziosi ed originali. L’occasione giusta, insomma, per concedersi un fine settimana all’insegna dello shopping, ma anche della cultura mittleuropea. Non mancano suggestioni green, con mercatini all’insegna dell’ecologia e della sostenibilità, per fare regali consapevoli, oltre che belli.
E visto che il ponte dell’8 dicembre si avvicina, quale migliore occasione per concedersi una gita alla scoperta dei mercatini più belli e suggestivi?

Alla scoperta dei più bei mercatini di Natale

Milano, l’eco-mercatino sotto la Madonnina
Green Christmas è il mercatino più “eco” di Milano, che si ispira a uno stile di “vita naturale” a 360 gradi.  Il 17 e 18 dicembre, presso il sito di archeologia industriale della Fonderia Napoleonica Eugenia, i visitatori scopriranno che si può scegliere un originale regalo natalizio per i propri cari e amici rispettando una filosofia di vita “ sostenibile”. Due giorni per curiosare tra capi d’abbigliamento eco-fashion, oggetti di design bio-ecologico e prodotti bio-cosmetici per fare conoscere alla gente una filosofia di vita “a impatto zero”.

Lo charme del Tirolo: Seefeld in Tirol

Poco snob ma molto blasonata, fa parte della ristretta cerchia dell’associazione “Best of the Alps” e possiede un Casinò, numerosi hotel a 4 e 5 stelle tra i più belli del Tirolo e affascina per il suo spirito genuino e tradizionale. Da non perdere è il Mercatino di Natale, fino all’8 gennaio, dove si trova anche l’ufficio postale degli Angioletti, in cui i bambini potranno scrivere una letterina a Gesù Bambino.

seefeld

Il mercatino cult nel cuore della Presolana
Quindicesima edizione per quello che è ormai un cult di fine anno ai piedi delle Alpi Orobie. Da sempre, attorno alle bancarelle ridondanti di idee regalo artigianali, tutto un mondo di suggestioni, speso tra realtà e fantasia per arrivare al cuore di tutti, grandi e piccini.  Non solo perché i prodotti che approdavano nelle tipiche casette in legno – in controtendenza a una generale globalizzazione del mercato – sono rigorosamente artigianali e originali ma anche perché gli organizzatori hanno sempre inteso costruire un vero e proprio evento attorno alle bancarelle. Il mercatino si tiene il 3-4 dicembre, durante il ponte del 7-11 dicembre e il 17-18 dicembre.
_mg_5986

Innsbruck e il mercatino in alta quota
Il mercatino di Natale del centro storico di Innsbruck è tra i più belli e romantici di tutta l’area alpina. Fino al 23 dicembre, tutt’attorno all’enorme e scintillante albero di Natale, si dispongono bancarelle addobbate con cura che vendono tradizionali decorazioni natalizie, oggetti dell’artigianato artistico tirolese, candele e dolci natalizi.
Un altro mercatino molto suggestivo è quello in alta quota: è il mercatino di Natale panoramico sulla Hungerburg, sopra Innsbruck, aperto tutti i giorni fino al 23 dicembre.  Grazie allo spettacolare impianto di risalita realizzato da Zaha Hadid, raggiungere il mercatino è un’emozionante avventura: si parte dal centro storico e in pochi minuti si è in quota ad ammirare la splendida vista sulla Capitale delle Alpi, respirare aria fresca e assaporare i deliziosi profumi dell’Avvento, tra bancarelle piene di prodotti artigianali unici e originali.
innsbruck_mercatini-b

Nell’incanto della Puglia
Borgo Egnazia, uno dei luoghi più belli della Puglia, quest’anno ospita la prima edizione dei “Mercatini di Natale”, un evento che trasporterà gli ospiti in una festa di colori, sapori e allegria e che sarà aperto a tutti e non solo a chi soggiorna nella struttura. Tutti i visitatori potranno vivere l’emozione di passeggiare tra i suggestivi vicoli e quindi entrare in alcune delle “casette” trasformate per l’occasione in piccole botteghe in cui scoprire l’artigianato pugliese (ricami e merletti, ceramiche, e altri prodotti dei nostri talenti locali) e alcuni tra i migliori vini pugliesi. I Mercatini di Natale saranno allestiti solo nei giorni 8, 11, 24, 25 e 26 dicembre.

borgoegnazia_natale_2

In Alto Adige mercatini green
Dal 2015 i cinque Mercatini di Natale dell’Alto Adige (Vipiteno, Bressanone, Brunico, Bolzano, Merano) disseminati lungo il Percorso delle stelle natalizie sono illuminati da una luce verde: assieme all’Ecoistituto Alto Adige infatti, si sta lavorando affinché il periodo dell’Avvento sia vissuto in maniera ecologica e rispettosa.  I diversi elementi decorativi sono realizzati da scuole, laboratori protetti e giardinieri dei comuni altoatesini. I Mercatini di Natale propongono in misura ancora maggiore pezzi di artigianato artistico altoatesino, sia tradizionale che moderno. I visitatori troveranno anche laboratori dove poter imparare antichi mestieri come la lavorazione del feltro o la creazione di corone d’Avvento.

val-dega-mercatino-di-natale-1

Mercatini di Natale tra Val D’Ega ed Alpe di Siusi
Dal 2 fino al 18 dicembre c’è il mercatino di Natale sul Lago di Carezza. Chi si aggira per quelle che sembrano le strade strette di un piccolo villaggio comparso dal niente, si imbatte in casette di legno che ricordano la forma di grandi lanterne, prodotti tipici altoatesini e artigianato, sculture di ghiaccio e neve che rievocano le leggende dolomitiche, stufe a legna per riscaldarsi e un presepe a grandezza d’uomo.

Nella piazzetta di Catelrotto, nei weekend dall’8 all’11, dal 16 al 18 e il 23, 24 e 26 dicembre torna il Mercatino di Natale con creazioni originali, prodotti e dolci ticipi, Zelten, Stollen, Spekulatius, panforte, tisane alle erbe provenienti dai vicini alpeggi e tante golosità. Inoltre, il 9 e il 10 l’atmosfera dell’Avvento si anima delle note dei “Kastelruther Spatzen“, il 12esimo concerto natalizio dei maestri della musica folk.