Sassuolo-Torino, 0-1: il venerdì di Serie A, 4° Giornata

Sassuolo-Torino, 0-1: il venerdì di Serie A, 4° Giornata

18 Settembre 2021 0 Di Fabio Carolla

Sassuolo-Torino, 0-1: ingrana Juric, seconda vittoria consecutiva per il Toro. In Emilia, tante azioni granata, poi chiude Pjaca all’83esimo.

Sassuolo-Torino, 0-1: altra vittoria per Juric, partita dominata

Il venerdì si riapre in Emilia la Serie A, in una settimana in cui il calcio per le italiane non ha mai riposato. A dare il via alla 4°Giornata ci pensa un match dai pronostici difficili, ma che promette tante emozioni. Sassuolo-Torino può essere il riscatto della squadra di Dionisi, finora in affanno in campionato, ma può anche essere la conferma che la cura Juric funziona.

Subito a rompere il ghiaccio ci pensa Frattesi. Dalla fascia destra, azione veloce in contropiede dei neroverdi ed il giovane mediano che conclude da dentro l’area di rigore: solo palo per lui.

Risponde il Toro con Sanabria, a tu-per-tu con Consigli, che tenta lo scavetto: il pallone supera l’estremo difensore, ma c’è Ferrari sulla linea a salvare.

Altra azione pericolosa del Toro, manovrata da Brekalo: l’esterno si accentra e calcia trovando il palo. Sulla respinta c’è Singo che mette in mezzo a porta spalancata: Rogerio salva, toccando con una mano sul rimbalzo. I giocatori di Juric chiedono il rigore, ma l’arbitro (giustamente) decide di far proseguire.

Dominio Toro in attacco: anche Bremer ci prova di testa, ma Consigli è strepitoso nell’intervento e devia in calcio d’angolo. Da cross, Sanabria colpisce di testa: Lopez salva sulla linea.

Tante azioni e tanti legni colpiti in Sassuolo-Torino: al termine del primo tempo, anche Praet tenta il sinistro. Altro palo per la squadra di Juric, che a questo punto merita ovviamente il vantaggio.

Ripresa che inizia meglio per il Sassuolo, risvegliato dal tentativo di Berardi. Tiro morbido contro Milinkovic-Savic, ma il serbo risponde presente.

Si tratta dell’ultima azione pericolosa del Sassuolo. Dopo, il Torino è l’unica squadra ad avvicinarsi sempre di più alla rete del vantaggio. Prima ci prova Sanabria, superando Consigli e mettendo sul fondo. Poi, Pjaca trova il gol dell’1-0 all’83esimo. Pallone ricevuto in area di rigore: si sposta la sfera sul destro ed apre il piattone. L’ex-Juve tira preciso e Consigli rimane immobile: Sassuolo-Torino è 0-1 a sette minuti dalla fine.

Nell’extra time, calcio d’angolo dalla destra del Sassuolo e ultima azione per sperare nel pareggio. Ferrari colpisce di testa, Milinkovic-Savic allontana con una parata plastica. Si disperano i tifosi di casa: che chance per i neroverdi!

Triplice fischio del direttore di gara. È il gol di Pjaca a decidere l’anticipo Sassuolo-Torino, finito sul risultato di 0-1. Seconda sconfitta di fila per Dionisi; seconda vittoria consecutiva per Juric. Il Toro fa sapere che i dubbi delle passate stagioni sembrano cancellati sotto la guida dell’allenatore ex-Hellas.