La Juve vola ma la sfida tra i grandi bomber infiamma il campionato!

La Juve vola ma la sfida tra i grandi bomber infiamma il campionato!

07 Ottobre 2018 0 Di Marco Martone

I grandi goleador rispondono all’appello e trascinano le rispettive squadre in campionato. La Juventus è sempre prima ma dietro la bagarre è entusiasmante.

Vincono tutte le grandi e tutte trascinate dai rispettivi bomber. Dzeko, Immobile, Icardi, Ronaldo e Higuain. Assieme a loro Lorenzo Insigne, che bomber vero non è ma che nel nuovo modulo di Ancelotti ha trovato la verve dei cannonieri veri.
E così il campionato comincia ad avere una sua fisionomia ben precisa. La Juventus, che agevolmente si libera dell’ostacolo Udinese (0-2), seconda rete di Cristiano Ronaldo, comanda la classifica con 6 punti di vantaggio sul Napoli, trasformato da Ancelotti con un turnover ampio e sorprendente. Gli azzurri, dopo il trionfo di Champions contro il Liverpool, hanno battuto al San Paolo il Sassuolo (2-0), con una perla di Insigne che segna alla Del Piero. I partenopei tengono a distanza anche le dirette concorrenti per la zona Champions. Tutte vincenti a cominciare dall’Inter che batte la Spal (1-2) con un super Icardi autore di due gol.
Nelle posizioni di vertice salgono anche la Lazio, che supera 1-0 la Fiorentina (segna Immobile) e la sorpresa Sampdoria, che batte di misura (0-1) in trasferta l’Atalanta di Gasperini. Domenica di gloria anche per la Roma, trascinata da Dzeko, che liquida la pratica Empoli (0-2) e per il Milan di Higuain, due gol per l’argentino nel 3-1 al Chievo.
Continua a segnare il polacco del Genoa Piatek, ma questa volta la sua rete non è bastata ai rossoblu per evitare la sconfitta, a Marassi, contro il Parma (1-3). Vince anche il Cagliari (2-0) contro il Bologna, mentre il Torino supera a fatica 3-2 un coriaceo Frosinone.