Afghanistan: il contingente italiano del TAAC-W dona  apparecchiature medico-sanitarie al reparto odontoiatrico dell’Ospedale Regionale di Herat

Afghanistan: il contingente italiano del TAAC-W dona  apparecchiature medico-sanitarie al reparto odontoiatrico dell’Ospedale Regionale di Herat

19 Giugno 2020 0 Di Luca Tatarelli

Herat. Il contingente italiano del Train Advise Assist Command West (TAAC-W) attualmente a guida 132^ Brigata corazzata “Ariete”, ha donato apparecchiature medico-sanitarie al reparto odontoiatrico dell’Ospedale Regionale di Herat.

Il caricamento del materiale da donare

La donazione è stata fatta per sostenere e incrementare i servizi di assistenza in favore della popolazione locale.

La consegna è avvenuta, ieri, nell’ambito di una cerimonia estremamente ridotta, organizzata nel rispetto delle misure imposte dall’emergenza Covid-19 che, in particolare nella provincia di Herat, continua ad avere dimensioni rilevanti.

L’attività, organizzata e condotta dal personale della Cooperazione civile e militare del TAAC-W, si inquadra nell’ambito dei numerosi progetti di assistenza promossi dal contingente in termini di supporto alle istituzioni e alla società civile afgana.

Un momento della donazione

Nello specifico, la donazione rientra fra le attività a sostegno delle strutture che si occupano di assistenza e cura medico-sanitaria in favore della popolazione afgana.

Il Comandante del TAAC-W, Generale di Brigata Enrico Barduani ha voluto sottolineare l’importanza del lavoro svolto dal personale medico per il miglioramento delle condizioni sanitarie nella società afgana, in particolare in un momento difficile come quello attuale aggravato dalla pandemia, esprimendo ammirazione per l’impegno profuso dall’Ospedale nel garantire assistenza agli abitanti di Herat.

“Attraverso questo contributo che consentirà di incrementare i servizi di cura in favore dei cittadini afgani –  ha affermato il comandante del TAAC W  – il contingente italiano vuole ulteriormente dimostrare la propria vicinanza e il sostegno alla popolazione di questo Paese”.

Il direttore dell’Ospedale Regionale di Herat, Mohammad Naser Habib, nel ricordare come il contingente italiano abbia costantemente sostenuto negli ultimi anni, con numerosi progetti, il comparto sanitario afgano, ha ringraziato sentitamente per la donazione, esprimendo riconoscenza
per il supporto e l’assistenza che le Forze Armate italiane forniscono alle istituzioni del loro Paese.

Il supporto alla popolazione, con particolare riferimento alle fasce più vulnerabili della società, è una delle attività che si affianca a quella principale di addestramento, consulenza e assistenza alle Forze di Sicurezza afgane, condotta dagli advisor italiani, per incrementare funzionalità e capacità di autosostenersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Afghanistan: il contingente italiano del TAAC-W dona  apparecchiature medico-sanitarie al reparto odontoiatrico dell’Ospedale Regionale di Herat proviene da Report Difesa.

Servizio a cura di: Redazione