Ai Giardini la Mortella arriva il Quartetto Kaleidos

Ai Giardini la Mortella arriva il Quartetto Kaleidos

28 Maggio 2021 Off Di Marco Martone

Kaleidos ha vinto per l’anno 2020 la borsa di Studio intitolata a William Walton della Fondazione Walton per i migliori allievi della Scuola di Musica di Fiesole.

Ai Giardini la Mortella arriva il Quartetto Kaleidos

Proseguono ai Giardini la Mortella di Ischia i concerti di musica da camera promossi dalla Fondazione Walton: protagonisti di questo weekend musicale saranno i giovanissimi musicisti del Quartetto d’archi Kaleidos.

Costituitosi nel 2018 presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la direzione del M° Edoardo Rosadini, il quartetto debutta nel 2019 e subito arrivano i primi riconoscimenti: è vincitore della categoria Miglior Quartetto alle borse di studio 2019 e 2021 della Scuola di Musica di Fiesole e del primo premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Città di Airola”. Si è esibito in importanti Festival musicali italiani e nel 2020 ha ricevuto il secondo premio al concorso internazionale Piero Farulli per quartetti d’archi junior ed ha effettuato registrazioni presso il Teatro Borsi di Prato.

Il Quartetto Kaleidos è il vincitore per l’anno 2020 della borsa di Studio intitolata al musicista William Walton , che ogni anno la Fondazione Walton eroga ai migliori allievi della Scuola di Musica di Fiesole.

Di straordinario rilievo musicale è il programma che i giovani musicisti eseguiranno alla Mortella sabato 29 e domenica 30 maggio, completamente incentrato sui quartetti per archi di Ludwig van Beethoven: il quartetto per soli archi è la formazione musicale più intellettuale e aristocratica , portata nel ‘700 alla più alta perfezione formale da Haydn e Mozart, dei quali Beethoven raccolse l’eredità componendo 16 quartetti per archi e raggiungendo attraverso questa forma vertici inimmaginabili, vero anelito verso l’Assoluto.

Entrambi i concerti si terranno alle ore 17.00 nella Recital Hall dei Giardini la Mortella.

Per assistere ai concerti, la Fondazione Walton comunica che anche quest’anno in ottemperanza alla normativa per il contenimento del virus Covid-19, i posti disponibili sono in numero ridotto ed è necessaria la prenotazione.

 

Questo articolo è stato pubblicato anche qui: http://www.scrivonapoli.it/la-mortella-al-week-musica-il-quartetto-kaleidos/