Algeria, Bouteflika si ritira: rinviate le elezioni presidenziali

Algeria, Bouteflika si ritira: rinviate le elezioni presidenziali

12 Marzo 2019 0 Di Pietro Nigro

Algeria, dopo le imponenti manifestazioni delle scorse settimane il presidente in carica ha rinunciato alla candidatura per il suo quinto mandato ed ha rinviato le elezioni presidenziali.

La decisione di Abdelaziz Boudeflika è stata comunicata con un messaggio disponibile qui in inglese, e diffuso dopo il rientro dell’anziano presidente dalla clinica in Svizzera in cui era ricoverato.

Lo scorso venerdì, come ha ricordato lo stesso presidente nel messaggio, si sono tenute imponenti manifestazioni di piazza, di cui Bouteflika ha riconosciuto il carattere pacifico, in cui la popolazione ha espresso contrarietà alla sua ennesima rielezione, che sarebbe stata la quinta.

Insieme alla decisione di ritirare la sua candidatura, contestata da una vastissima parte della popolazione, Bouteflika ha sospeso le elezioni previste per il 18 aprile ed esteso i poteri di una Assemblea nazionale indipendente, oltre a procedere a un rimpasto di governo.

Bouteflika infatti ha nominato Noureddine Bedoui e Ramtane Lamamra rispettivamente nuovo premier e vice primo ministro nonchè ministro degli esteri, con l’incarico di formare un nuovo governo al posto di quello attualmente diretto da Ahmed Ouyahia.