Home Economia Incentivi Alluvione di Livorno, bando per i contributi alle imprese danneggiate nel 2017

Alluvione di Livorno, bando per i contributi alle imprese danneggiate nel 2017

11
0
alluvione di Livorno veduta aerea
Alluvione di Livorno del 2017, al via il bando della Regione Toscana con i contributi per le imprese danneggiate. Ad annunciarlo il presidente della Regione Toscana Rossi.

Livorno, al via bando per le imprese danneggiate dall’alluvione

Al via il bando della Regione Toscana per la concessione dei contributi alle aziende danneggiate dall’alluvione che ha colpito l’area di Livorno il 9 e 10 settembre 2017.

Ad annunciarlo, il presidente della Regione, Enrico Rossi. “Non solo la città di Livorno, ma anche le aree di Collesalvetti e Rosignano, con tutto il loro indotto e le attività che vi hanno sede, hanno subito danni ingenti – ha ricordato Rossi, che è anche commissario per la ricostruzione del dopo alluvione – La Regione è intervenuta con prontezza e adesso, finalmente, sono in arrivo anche i contributi da parte dello Stato. Sarà una boccata d’ossigeno per tutti quegli imprenditori, quei professionisti, quegli enti e quelle associazioni, che hanno dovuto far fronte alla perdita o alla compromissione di spazi di lavoro, macchinari, strutture e mezzi, a causa del terribile evento alluvionale”.

Il bando, che mette a disposizione delle imprese 5 milioni e 940 mila euro, è stato adottato dalla Giunta regionale toscana lo scorso 25 ottobre ed è stato pubblicato oggi, martedì 31 ottobre, sul Burt, il Bollettino ufficiale della Regione Toscana.

Beneficiari dei contributi sono le imprese, i professionisti e tutti gli altri soggetti che svolgono un’attività economica, anche in modo non prevalente, purché risultino iscritti al Rea della Camera di Commercio ed abbiano presentato la Scheda C di rilevazione dei danni subiti entro il 16 ottobre dello scorso anno.

A partire da lunedì 5 novembre e fino a venerdì 14 dicembre, imprese e professionisti potranno presentare domanda, esclusivamente via pec a questo indirizzo della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, l’ente individuato dalla Regione Toscana come organismo istruttore della procedura.

Le imprese ed i soggetti che ne hanno titolo devono inviare la domanda tramite pec, specificando nell’oggetto la dicitura “emergenza alluvione 2017“.

La modulistica, il bando e tutte le informazioni sulla compilazione della scheda sono disponibili su un’apposita pagina predisposta nel sito della Regione Toscana. Informazioni possono essere richieste anche alla sede di Livorno della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno chiamando il numero 0586/231279 (dal lunedì al venerdì con orario 10-12,30) od inviando una e-mail oppure recandosi di persona allo sportello informativo della Camera di Commercio in piazza del Municipio 48 (dal lunedì al venerdì con orario 10-12).