Altro che frenata sul Reddito! Di Maio: In stampa 6 milioni di bancomat…

Altro che frenata sul Reddito! Di Maio: In stampa 6 milioni di bancomat…

23 Novembre 2018 0 Di Marino Marquardt

Altro che revisione della Manovra e frenate su Reddito di cittadinanza! Sono sei milioni le tessere elettroniche in stampa che renderanno applicabile l’aiuto ai poveri e ai disoccupati.

Sono le carte attraverso le quali gli aventi diritto potranno spendere il Reddito di Cittadinanza. Un bancomat da usare presso gli esercizi pubblici. L’annuncio è del Capo Politico del M5s nonché vicepremier e Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio. La Misura dovrebbe partire e entro i primi mesi del nuovo anno, al più tardi a maggio

Il reddito di cittadinanza sarà “il più grande investimento sul capitale umano”, dice Di Maio, ieri sera ospite di Piazza Pulita su La7. “Ogni beneficiario – chiarisce – riceverà una tessera a casa ed una serie di impegni da prendere. Ho già dato mandato di stampare le prime cinque o sei milioni di tessere elettroniche”, annuncia.

“Avrete tutti i parametri a breve delle regole che accompagneranno il provvedimento” assicura il Ministro.

E sulla distanza da casa per le offerte di lavoro spiega che non sarà definita per raggio di chilometri ma in macroaree. E a quanti obiettano che il provvedimento potrebbe far aumentare il rischio di lavoro nero controbatte: “Chi riceve il reddito di cittadinanza non avrà il tempo. Queste persone saranno impegnate per tutta la giornata”.

Chiarito anche il fattore-casa: quanti vivono in una abitazione di proprietà riceveranno un reddito mensile ridotto. Circa 500 euro invece dei 780 previsti. Il gap è ricavato dal costo del presunto affitto risparmiato. Stesso principio sarà applicato per l’erogazione dell’aumento delle pensioni minime ribattezzate di “Cittadinanza”.

23/11/2018   h.16.15