Amburgo, inizia il tour dei Rolling Stones. il 27 tappa a Lucca

Amburgo, inizia il tour dei Rolling Stones. il 27 tappa a Lucca

07 Settembre 2017 0 Di Redazione In24

Parte sabato da Amburgo No Filter, tour europeo dei Rolling Stones. I vecchi leoni del rock suonano anche al Summer fest di Lucca.

I Rolling Stones tornano on stage

Sono i più vecchi leoni del rock ancora in circolazione. Sono i Rolling Stones, al secolo Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts, e Ron Wood, la band che ha inventato il rock e lo ha declinato negli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta, prima di portarlo nel nuovo millennio. E ancora oggi, I Rolling Stones tornano a fare quello che sanno fare meglio: suonare dal vivo. Prende il via sabato, ad Amburgo, Stones No Filter, il nuovo tour europeo che toccherà anche l’Italia.

Quattordici concerti, in dodici diversi luoghi in giro per l’Europa, insieme a supporter mondiali del più alto livello che infiammeranno i fan con grande stile.

E come sempre le Pietre Rotolanti promettono di creare uno show degno della loro fama, con una set list ricca di grandi classici come “Gimme Shelter“, “Paint It Black“, “Jumpin’ Jack Flash“, “Tumbling Dice” e “Brown Sugar“, insieme a un paio di brani inaspettati e alcune sorprese scelte casualmente ogni sera dal loro formidabile arsenale di canzoni.

E come se non bastasse, per ciascuna data europea del “No Filter” tour, i Rolling Stones sveleranno una nuova spettacolare produzione e un design del palco allo state dell’arte. Ecco le date del tour, che è sponsorizzato dalla Jeep.

Si comincia il 9 settembre ad Amburgo, allo Stadtpark, con Kaleo a fare da spalla. Si prosegue il 12, all’Olympic Stadium di Monaco, sempre con Kaleo.

Il 16 si passa in Austria, a Spielberg, al Red Bull Ring, ancora con Kaleo di spalla questa volta insieme a John Lee Hooker jr.

Il 20, a Zurigo, in Svizzera, al Letzigrund Stadium, per la prima delle date in cui si esibiranno anche gli Struts.

Struts e Rolling Stones anche a Lucca, il 23 settembre, per una data organizzata da D’Alessandro e Galli al Lucca Summer Festival (che si può seguire su Facebook)..

Il 27, sempre con gli Struts, gli Stones suonano poi all’Olympic Stadium di Barcellona, dove avranno come spalla Los Zigarros.

Il 30, il tour si sposta in Olanda, alla Amsterdam Arena insieme ai de Staat, e il 3 ottobre a Copenhagen, in Danimarca, al Parken Stadium, insieme ai Rival Sons.

Il 9 ottobre gli Stones tornano in Germania, a Dusseldorf, Esprit arena, sempre insieme ai Rival Sons, mentre il 12 andranno a Stoccolma, in Svezia, alla Friends Arena dove a far da spalla saranno The Hellacopters.

Il 15, di nuovo in Olanda, al Gelre Dome di Arnkeim insieme a Leon Bridges, mentre il 19, il 22 e il 25 ottobre le tre tappe parigine, nella nuovissima U Arena con Cage The Elephant.

Gli Struts spalla dei Rolling Stones in Italia

Gli Struts, la band che farà da spalla ai Rolling Stones a Lucca (Ph. Catie Laffoon).

Gli Struts, che suoneranno con gli Stones in Svizzera e in Italia, sono una band nata a Derby in Inghilterra, nel 2012. La band è composta dal vocalist Luke Spiller, dal chitarrista Adam Slack, dal bassista Jed Elliott e dal batterista Gethin Davies, ed è stata definita “tra i più emozionanti e travolgenti musicisti rock di oggi” da Yahoo Music, mentre MTV ha detto che la band “è sulla strada per riportare il rock & roll al centro della scena”.

Sarà per questo che gli Stones li hanno scelti per suonare di spalla a Parigi giù in un’altra occasione, sempre a Parigi e davanti a 80 mila persone, addirittura prima di pubblicare il loro primo disco.

Senza contare che, nel loro lungo tour negli Usa hanno collezionato una sfilza di tutto esaurito ed hanno anche dovuto spostare le performance in sedi più grandi per contenere la loro fanbase in rapida espansione.