America’s Cup, due vittorie per Luna Rossa

America’s Cup, due vittorie per Luna Rossa

29 Gennaio 2021 0 Di Nicholas Rinaldi

Tutto secondo i piani per Francesco Bruni e il suo team, 2-0 contro American Magic

Era nell’aria che per Francesco Bruni e James Spithill sarebbe stato un weekend ricco di emozioni.

Il vento, appena sotto i 21 nodi, ha regalato velocità record. Ben 53 nodi raggiunti da American Magic.

La prima giornata di regate si è conclusa con bottino pieno per gli italiani.

Ben 2 indimenticabili partenze per Luna Rossa.

La prima regata della giornata si può riassumere in una virata da manuale, nel pre partenza, di Francesco Bruini che ha costretto Terry Hutchinson a poggiare verso la borderline.

La manovra si è conclusa con una discesa in acqua dello scafo americano.

Tutto in discesa per Luna Rossa che taglia per prima la partenza e riesce a gestire il suo vantaggio per le successive 6 boe.

Il vento nella baia di Hauraki è forte e le barche segnano velocità record.

Il nervosismo a bordo di American Magic è evidente dopo la scuffia dell’ultima regata.

Questo nervosismo sembrerebbe la causa di una tremenda gestione della virata alla boa numero 6.

American Magic in acqua e penalità per aver oltrepassato la border line di regata.

Regata sul velluto per Luna Rossa Prada Pirelli che chiude con 2 minuti e 43 secondi di vantaggio su American Magic nella prima regata.

Il vento cambia di intensità nel golfo di Hauraki, gli equipaggi issano jib più grandi

Per quanto riguarda la seconda regata della giornata, James Spithill gestisce gli avversari mettendosi più alto sulla linea di partenza.

Terry Hutchinson sceglie di stare lontano dopo l’incrocio con Luna Rossa per evitare di incorrere in penalità.

Così facendo, lo Skipper di American Magic, concede la partenza al team italiano che guadagna subito il primo posto e una posizione di controllo.

Sin dal primo lato di bolina Luna Rossa conta un vantaggio di circa trecento metri confermando il ritmo avuto nella prima regata.

Da copione tutte le boe di questa regata con un costante guadagno in ogni lato per Luna Rossa Prada Pirelli.

In particolare il quinto lato conferma un distacco di oltre due chilometri che si traducono nella vittoria per il team italiano con 3 minuti e 7 secondi di vantaggio.

Distacco incolmabile per gli americani che hanno dovuto gestire una barca non perfetta.

2 a 0 sul tabellone per Luna Rossa che domani ritornerà in acqua contro American Magic. Se Francesco Bruni e James Spithill confermeranno la loro superiorità anche domani, con il 4 a 0 si assicureranno la finale contro i britannici.

Semifinali
Giorno 1, Regata 1
Luna Rossa Prada Pirelli – American Magic: 1 – 0

Giorno 1, Regata 2
Luna Rossa Prada Pirelli – American Magic: 1 – 0

Punteggio complessivo
Luna Rossa Prada Pirelli 2
American Magic 0