America’s Cup, vince Luna Rossa

America’s Cup, vince Luna Rossa

16 Gennaio 2021 0 Di Nicholas Rinaldi

Luna Rossa vince contro American Magic, domani in campo per due regate con vento forte e pioggia

Primo punto per Luna Rossa nel golfo di Hauraki contro American Magic.

Gara emozionante perché dominata dal poco vento.

In alcuni frangenti di gara, l’anemometro ha segnato meno di tre nodi.

Questi cali improvvisi di vento hanno scaturito una serie di cadute in acqua degli scafi di entrambi i concorrenti.

Gli AC75 sono progettati per far volare gli scafi sopra l’acqua grazie ai foil.

Quando gli scafi entrano in contatto con l’acqua la loro velocità cala drasticamente anche del novanta percento.

Nel Primo match race della giornata, Luna Rossa conduce sin da subito la gara mentre American Magic prende una penalità nel pre partenza.

Da subito gli italiani conducono e allungano sugli avversari.

Nel primo lato di poppa le cose cambiano ed entrambe le barche, a causa del caldi vento, entrano con gli scafi in acqua.

Entrambe le barche siedono in acqua e proprio quando il vento permette di riprendere “a volare”, American Magic passa in vantaggio per la prima volta.

Il vantaggio degli americani dura poco e al giro di boa Luna Rossa torna in testa.

Da questo momento in poi il Team Prada Pirelli condurrà la gara senza più essere impensierita da American Magic.

Nel secondo match race Team Enios Uk vince su American Magic

Nel secondo match race, Team Einos UK vince nuovamente contro American Magic.

Anche questo match race è stato caratterizzato dal poco vento.

Contrariamente a quanto abbiamo visto durante il Christmas Race, Britannia non soffre più in queste particolari condizioni meteorologiche.

La barca capitanata da Ben Ainslie vince con un distacco di 4’59” su quella di Dean Barker.

16/01/21 – Auckland (NZL) 36th America’s Cup presented by Prada PRADA Cup 2021 – Round Robin 1 Francesco Bruni (Sailor – Luna Rossa Prada Pirelli Team).

Francesco Bruni, nei commenti post gara, spiega che la barca eccelle in condizioni di poco vento.

Luna Rossa nasce per dare il massimo proprio negli scenari meteoclimatici di vento leggero.

La capacità del team di mantenere la concentrazione lo rende orgoglioso e gli da fiducia per le future gare.

Francesco Bruni commenta “domani ci aspetta una super domenica, sarà interessante l’aspetto meteorologico. Abbiamo dei temporali in arrivo, sarà una giornata interessante. Probabilmente una giornata bagnata. Sono due punti importanti e dobbiamo raccoglierne il più possibile”.

Proprio in merito al cambiamento delle condizioni meteo sul campo di regata Bruni anticipa “la nostra barca è molto veloce.

Possiamo vincere anche con vento forte contro Ineos e credo che le velocità delle due barche siano molto simili. Se fai una cattiva partenza allora soffrirai per vincere la gara, se fai degli errori soffrirai per vincere la gara. E’ necessario navigare bene per vincere. Niente di più semplice, bisogna navigare bene”.

Round Robin 1
Britannia – American Magic 1 – 0
Britannia – Luna Rossa 1 – 0

Round Robin 2
Luna Rossa – American Magic 1 – 0
Britannia – American Magica 1 – 0

Classifica
1. Britannia 3 punti
2. Luna Rossa 1 punto
3. American Magic 0 punti