Cala l’Effetto-Sardine nelle urne Emiliano-Romagnole, Salvini è sconfitto. In Calabria successo della berlusconiana Santelli

Cala l’Effetto-Sardine nelle urne Emiliano-Romagnole, Salvini è sconfitto. In Calabria successo della berlusconiana Santelli

27 Gennaio 2020 1 Di Marino Marquardt

Cala l’Effetto-Sardine nelle urne Emiliano-Romagnole, Matteo Salvini dopo una serie di successi elettorali assapora l’amaro gusto della sconfitta, il M5s è confinato nell’irrilevanza in seguito alla testarda e sciagurata cura-Di Maio, il Pd si riscopre primo Partito in Emilia-Romagna e Calabria, Stefano Bonaccini assurge a stella di prima grandezza del Centrosinistra, il Capo della Lega non può consolarsi col successo del Centrodestra in Calabria in quanto è frutto della Coalizione guidata dalla Berlusconiana Jole Santelli, gli accenni decoubertiani di Salvini subito dopo le prime proiezioni (l’importante è partecipare, dice in sostanza) stridono con la Rozzezza del Personaggio.

Sono le impressioni – a caldo – dello spoglio delle schede elettorali ancora in corso.

Ps. Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola.

 

27/01/2020   h.06.30