Canicross, Enrico Calandri si riconferma campione a Spoleto.

Canicross, Enrico Calandri si riconferma campione a Spoleto.

09 Gennaio 2018 0 Di Stefano Battaglini

Canicross, lo spoletino vice campione italiano bissa il successo del 2017 e si aggiudica per la seconda volta consecutiva la gara casalinga. A Cremona invece la seconda tappa del campionato UISP 2017/2018 va al bergamasco Renato Liguori.

Canicross, Calandri e Liguori si aggiudicano rispettivamente le gare di Spoleto e Cremona

In Umbria, con un tempo di poco inferiore ai 14 minuti, Enrico Calandri ed il suo Lewis, splendido Greyster nato in Belgio, vincono il 2° Canicross Spoleto “Agrileisuretime”. A Cremona invece si impongono nella seconda tappa del Campionato Nazionale UISP, Renato Liguori che insieme al suo cane Arima chiudono i 7 chilometri di gara in 26’ e 30”. Tra le donne la ravennate Laura Spada prima in quel di Spoleto e Carla Simonetta Fossati trionfante insieme a Sally, sul tracciato del Parco del Po del Morbasco (CR).

Si è appena concluso un importante week-end di gare che hanno visto impegnati alcuni tra i più forti binomi italiani. Domenica 7 gennaio i ripidi sentieri della gara umbra, resi ancor di più difficili da alcuni tratti molto fangosi, hanno ridisegnato il podio maschile dell’ultimo Campionato Italiano. Il Piemontese Davide Alessio, Campione Italiano in carica lascia il gradino più alto giungendo 3° con 14 min 28 sec; il Vice Campione Italiano Calandri passa dal secondo al primo posto ed il laziale Mattia Minori, con un ottimo 14 minuti e 14 secondi, guadagna una posizione e conquista la medaglia d’argento.

La gara lombarda di sabato 6 gennaio, seconda prova valevole per il Campionato Nazionale UISP, ha visto al via ben 34 binomi che si sono sfidati sui 7 km del bellissimo trail del Bosco ex Parmigiano (CR). Le prime tre posizioni del podio maschile sono state conquistate da: Renato Liguori ed Arima (26’30”), Adriano Bernetti e Bullet (27’41”) e Marco Priori insieme a Jack (28’24”). In ambito femminile, dove è da sottolineare la numerosa partecipazione con ben 9 atlete del gentil sesso al via, vince Carla Simonetta Fossati con Sally (30’25”). Camilla Bottin ed Eva sono seconde in 32’34” mentre Elisa Paltro e Diana arrivano terze in 33’09”.

A Spoleto erano presenti anche le specialità del Bike-Joring e dello Scooter-Joring.

Ecco le classifiche con i vincitori assoluti.

Canicross uomini – Spoleto (4 km)

  1. Calandri Enrico – Lewis 13:54
  2. Minori Mattia – Puma 14:14
  3. Alessio Davide – Loki 14:28

Canicross donne – Spoleto (4 km)

  1. Spada Laura – Elsa del regno del ghiaccio 22:07
  2. Silei Laura – Penelope 22:54

Canicross uomini – Cremona (7 km)

  1. Liguori Renato – Arima 26:30
  2. Bernetti Adriano – Bullet 27:41
  3. Priori Marco – Jack 28:24

Canicross donne – Cremona (7 km)

  1. Fossati Carla Simonetta – Sally 30:25
  2. Bottin Camilla – Eva 32:34
  3. Paltro Elisa – Diana 33:09

Bike-joring Uomini – Spoleto (4 km)

  1. Restaino Luigi – Runa 12:10
  2. Pezzati Alessio – Rask 14:16
  3. Lostumbo Matteo – Tasia 14:47

Scooter-joring Uomini – Spoleto (4 km)

  1. Brenna Denis – Jack 18:56
  2. Lostumbo Matteo – Cico 19:07
  3. Pilato Luca – Usain Bolt 19:50.7

Scooter-joring Donne – Spoleto (4 km)

  1. Petrellini Patrizia – Klyde 33:09