CASERTA: TERRA DEI FUOCHI, SEQUESTRATA FABBRICA DI SCARPE ILLEGALE

CASERTA: TERRA DEI FUOCHI, SEQUESTRATA FABBRICA DI SCARPE ILLEGALE

11 Ottobre 2019 0 Di Luca Tatarelli
Caserta, 10 ott. (AdnKronos) – I carabinieri del Noe di Caserta hanno
sequestrato un laboratorio calzaturiero totalmente illegale ubicato ad
Aversa (Caserta), all’interno del quale veniva svolta l’attività di
calzaturificio, in totale assenza di titoli autorizzativi per le
emissioni in atmosfera ed in spregio alla normativa sulla regolare
tenuta e smaltimento dei rifiuti speciali, anche pericolosi, prodotti
dall’azienda. I militari hanno rinvenuto, ammassati all’interno della
struttura, ingenti quantitativi di rifiuti costituiti da imballaggi
misti in plastica contenenti colle e residui di sostanze infiammabili
e corrosive, utilizzate per la produzione di scarpe, oltre che bustoni
in cellophane contenenti scarti di pellami, carta e cartone. Il legale
rappresentante dell’attività del valore di 500 mila euro, è stato
denunciato a piede libero per reati ambientali. L’operazione si
inserisce nell’ambito dei controlli nella cosiddetta ‘Terra dei
Fuochi’. 

(Giv/Adnkronos)

11 Ottobre 2019 | 16:09


Fonte Originale: http://www.carabinieri.it/cittadino/informazioni/news/2019/10/10/new0-20191010014100-985792