E-commerce, anche le valigie Samsonite puntano sulle vendite on line

E-commerce, anche le valigie Samsonite puntano sulle vendite on line

11 Aprile 2017 0 Di Redazione In24

Samsonite, il più importante produttore mondiale di valigie punta sulle vendite on line e compra per 105 milioni di dollari il retailer E-bags.

Samsonite compra E-bags per andare on line

Samsonite, numero uno al mondo della produzione e vendita di valigie e borse da viaggio, punta sulle vendite on line: per questo ha annunciato la firma di un accordo per comprare il rivenditore di valigie ed accessori sul web E-bags per l’equivalente di 105 milioni di dollari.

Samsonite, che ha una storia aziendale centenaria, è il primo produttore mondiale di ogni genere di borsa e bagaglio, progetta, acquisisce, produce e vende borse per apparati tecnologici e computer, zaini, valigie, bauli, ed i relativi accessori, sia per lo sport che per il tempo libero e il lavoro. Al gruppo fanno capo i marchi Samsonite, Tumi, che è americano ma sta consolidando la sua presenza sui mercati asiatici, TouristerHartmann, Alta SIERRA, Gregory, Speck, Lipault e Kamiliant.

Con questo accordo, Samsonite international s.a., che è quotata alla borsa di Hong Kong, rafforza di molto la sua operatività sul web, e dimostra di voler procedere sempre più attivamente nella sua strategia commerciale, che punta sul rapporto diretto con gli acquirenti.

 

A sua volta, E-bags è probabilmente il venditore on line numero uno per le borse e le valigie negli Usa, uno dei principali mercati di riferimento di Samsonite. Un naturale complemento per il business di Samsonite, dunque, come ha dichiarato Ramesh Tainwala, amministratore delegato dell’azienda.

“Con questa acquisizione otteniamo una solida piattaforma per espandere significativamente ed immediatamente le nostre vendite direct-to-consumer, non solo in Nord America, ma in tutto il mondo ed in tutti i mercati con tutti i marchi attualmente in portafoglio”, dice Tainwala.

Il che conferma che le vendite on line, che sono figlie o nipoti della tanto vituperata globalizzazione, stanno crescendo di importanza per tutti ed anche per Samsonite stanno diventando una parte fondamentale del business.

A sua volta, E-bags, che è stata fondata nel 1998 ed è guidata dal presidente e Ceo Mike Edwards, è una consolidata presenza digitale nella vendita on line di tutto quello che ha a che fare con il bagaglio da viaggio, sia da lavoro che per piacere, dallo zaino alla valigia, dalla borsa al borsone, e dei relativi accessori, e già tratta molti marchi leader mondiali del settore, compresi quelli del gruppo Samsonite, nonché quelli a marchio E-bags.

E gli affari, on line, vanno a gonfie vele, se è vero che E-bags ha chiuso il 2016 con un fatturato in crescita del 23,5 per cento rispetto all’anno precedente (158,51 milioni di dollari).