Dalla Gregoretti alla Open Arms. Nuovi guai per Salvini. Altra richiesta di autorizzazione a procedere

Dalla Gregoretti alla Open Arms. Nuovi guai per Salvini. Altra richiesta di autorizzazione a procedere

01 Febbraio 2020 0 Di Marino Marquardt

Matteo Salvini ha ripreso a piagnucolare. Il Capo della Lega ora teme di finire stritolato dalla Macchina Giudiziaria da Lui stesso messa in moto in seguito ai comportamenti disumani adottati nei confronti delle centinaia di  Disperati raccolti in mare durante gli allegri Giorni del Papeete.

Accantonati i toni da sfida esibiti alla vigilia del pronunciamento della Giunta per le Immunità sulla richiesta di Autorizzazione a Procedere nei Suoi Confronti avanzata dal Tribunale dei Ministri di Catania – e a pochi giorni dal voto dell’Aula del Senato  (12 febbraio) se mandarlo a processo o no per il caso della Nave Gregoretti – l’ex Ministro dell’Interno ha cominciato a farsela addosso.