Contenuto Pubblicitario
Dall’Indice di Gradimento a quello di Avversione & Detestabilità. La rivoluzione demoscopica che potrebbe spaventare sondaggisti e leaders

Dall’Indice di Gradimento a quello di Avversione & Detestabilità. La rivoluzione demoscopica che potrebbe spaventare sondaggisti e leaders

05 Novembre 2022 0 Di Marino Marquardt

Scrivendo Sopra le Righe in segno di esclusiva appartenenza ai Propri Pensieri Sgarrupati

Nell’Attesa di conoscere le Misure Economiche Annunciate dal Governo a favore di Quanti sono alla canna del gas…

Sfrennesianno, allora. Per i non Napoletani traducasi in Filosofeggiando sull’ovvio o su questioni di lana caprina.

E Sfrennesianno Sfrennesianno ecco l’Idea: Ad Sputtanandum…

Suggerisco ai sondaggisti una nuova formula per tastare le opinioni, le valutazioni e gli umori dei cittadini nei riguardi dei Leaders Politici. Ad Sputtanandum, appunto.

Chiarendo l’Idea, suggerisco il varo dell’Indice di Avversione & Detestabilità, altra faccia dell’Indice di Gradimento.

Inutile dire che l’Indice di Avversione & Detestabilità andrebbe ben oltre lo Scarso Gradimento di Alcuni indicato dalle Attuali Classifiche dei vari Istituti Demoscopici.

L’indice di Avversione & Detestabilità conferirebbe a Molti Politici il Passaporto per togliere il Disturbo, finirebbe con l’indicare inesorabilmente la via della porta ai Primi della Lista Nera, almeno a Quei Presceltti ancora muniti di un minimo di Buonsenso e di Consapevolezza dell’infimo livello di Popolarità raggiunto.

L’Indice di Avversione & Detestabilità diventerebbe la Gogna Demoscopica del Terzo Millennio.

Strano che i Maghi, i Maestri, gli Influencer, i Diffusori dei Trend della Politica ancora non ci abbiano pensato. Paura, Timori di Noie Giudiziarie, Mancanza di Palle, Strizza per il rischio di una eventuale perdita di Commissioni o Cosa? Fate voi…

P.S.“Sopra le Righe”, è uno spazio in progress che a seconda degli avvenimenti di giornata aggiornerà il commento arricchendolo. “Sopra le Righe” è uno spazio che offre a chi scrive il privilegio di potersi esprimere in prima persona su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui le opinioni del sottoscritto talvolta non appariranno coerenti con la linea editoriale. Voltaire docet…

NOTA per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola gratificata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sottolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

05/11/2022 h.08.30

Contenuto Pubblicitario
Banner Istituzionale Italpress 666x82