Danza Emox e l’anima di Giacomo Puccini in scena oltre la Passione

Danza Emox e l’anima di Giacomo Puccini in scena oltre la Passione

07 Agosto 2016 0 Di Miranda Parrini

danza emox festival puccini

Danza Emox  al Festival Puccini 2016

Lunedì 8 agosto alle ore 21,15 prima assoluta al Festival Puccini di Torre del Lago, la nuova produzione della compagnia di danza EMOX Balletto sulle note della musica di Giacomo Puccini, con la regia diretta dalla coreografa e danzatrice Beatrice Paoleschi, la straordinaria partecipazione dell’artista Andrea Buscemi ed i costumi di scena creati da Santi Rinciari.

Location

Nell’Auditorium del Gran Teatro Enrico Caruso, andrà in scena l’esclusiva rappresentazione dedicata al Maestro Puccini.

Sul palcoscenico, a pochi passi da dove Giacomo Puccini ha vissuto i suoi giorni più sereni e più esaltanti, saranno raccontate da questa giovane compagnia, l’anima e le grandi passioni dell’uomo e le grandi passioni dell’artista, nello spettacolo di musica, danza e parole sulle note della musica del Maestro.

Un progetto affrontato con entusiasmo e grandissimo impegno da tutti i componenti dell’Ensemble, consapevoli della grande responsabilità di mandare in scena una produzione proprio nei luoghi così cari a Puccini.

Le coreografie, coinvolgenti e travolgenti secondo lo stile di danza Emox, daranno al pubblico, con il consueto rigore stilistico, forme, idee, sudore, bellezza ed emozioni che ognuno porterà con sé anche dopo, quando le luci si saranno spente.

danza emox festival pucciniAndrea Buscemi

I pensieri, le passioni e la grande musica del Maestro lucchese saranno interpretate dal talento e dalla personalità dell’artista toscano Andrea Buscemi.

Attore di teatro, cinema, TV e regista, Buscemi aveva già affrontato gli scritti di Puccini al Palais des Beaux Arts di Bruxelles, al Teatro del Giglio di Lucca per il compleanno del Maestro e all’inaugurazione del Teatro Verdi di Casciana Terme in un concerto diretto dal direttore Alberto Veronesi.

Uno spettacolo unico

Un inedito connubio e “contaminazione” tra la musica, la danza ed il teatro, in uno spettacolo da non perdere e prenotare subito, con ingresso posto unico a € 18.

Per Info telefonare al 0584 359322