Il Decreto Sicurezza è legge. Ecco tutte le novità

Il Decreto Sicurezza è legge. Ecco tutte le novità

28 Novembre 2018 0 Di Pietro Nigro

Il Decreto Sicurezza voluto dal ministro degli interni Matteo Salvini passa alla Camera e diventa legge. Tante le novità in arrivo.

Il Decreto Sicurezza passa alla Camera e diventa legge

Il decreto Sicurezza è legge. L’aula della  Camera ha approvato oggi il provvedimento, che porta la firma di Matteo Salvini, con 396 sì e 99 no.

“Sono molto contento. È una giornata memorabile, sono felice – ha commentato subito dopo il voto Matteo Salvini – Sono molto soddisfatto che è rimasto qualche reduce di sinistra a ritenere che l’immigrazione clandestina non sia un problema e che la sicurezza sia una cosa di destra, mentre è una cosa di tutti”.

Il dibattito non e proceduto senza discussioni accese e polemiche.

Durante le dichiarazioni di voto, i deputati del Partito democratico hanno protestato contro il decreto indossando delle maschere bianche sul volto a simboleggiare “l’esercito di fantasmi, soprattutto immigrati irregolari, che il decreto sicurezza creerà nel nostro Paese”.

Immediato il richiamo del vicepresidente Fabio Rampelli: “La Camera non un teatro, non è l’avant spettacolo. Consegnate le maschere ai commessi”.

Decreto Sicurezza, il Governo ha posto la fiducia

Sul decreto sicurezza, martedì 27 novembre, la Camera e stata chiamata a votare la fiducia posta dal Governo.

La fiducia in particolare è stata posta sulla votazione dell’unico articolo del disegno di legge di approvazione del Decreto Salvini, quello che il ministro degli interni ha varato il 4 ottobre.

La fiducia è stata approvata con 336 voti favorevoli e 249 voti contrari.

Ecco i contenuti del Decreto Sicurezza

Il Decreto Legge Salvini, altrimenti detto Decreto Sicurezza, è il 113 del 4 ottobre 2018 e contiene ” disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate (C. 1346).
Translate »