Di fronte all’Epidemia che cambierà il Mondo, l’Italia metta in campo il Reddito Universale

Di fronte all’Epidemia che cambierà il Mondo, l’Italia metta in campo il Reddito Universale

19 Marzo 2020 0 Di Marino Marquardt

A fare una stima approssimativa dei danni economici, sociali e psicologici che sta provocando – e che provocherà ulteriormente – l’Epidemia che sta mettendo in ginocchio il Paese, si ricava in maniera netta l’impressione che la Cassa Integrazione – ordinaria, straordinaria o in deroga – sia strumento di sostegno economico ormai superato per Quanti abbiano perso il lavoro o lo perderanno nei prossimi giorni.

La Cassa Integrazione è uno strumento a termine. Strumento dunque inadatto da applicare a fronte di una Crisi Economica devastante i cui tempi di uscita non sono pronosticabili.

Detto ciò occorre altro. Per evitare nei prossimi mesi l’esplosione di una distruttiva bomba sociale è doveroso da parte del Governo – e della Politica in generale – contrastare le Incertezze Economiche, Lavorative e Sociali contrapponendo ad Esse minime Certezze,

Si tratta di mettere in campo Misure di sostegno economico in grado di assicurare almeno il classico piatto di lenticchie a tutti. Un imperativo – questo – che nella vituperata Prima Repubblica tennero saggiamente sempre ben presente i Grandi Democristiani e i Grandi Comunisti del tempo.

Si usino allora i miliardi di euro derivanti dal Quantitative Easing deciso dalla BCE mettendo sul tappeto Provvedimenti a sostegno delle Imprese e delle Categorie Sociali Deboli. Misure da includere nell’annunciato Secondo Decreto previsto per gli inizi di aprile. Misure da rendere esecutive immediatamente.

Per quanto riguarda il sostegno alle Persone, vanno riposti in soffitta l’astruso Reddito di Cittadinanza e la Cassa Integrazione e sostituiti col Reddito Universale, un Provvedimento la cui applicazione va spogliata da ogni paletto.

Detto papale papale, chiunque abbia perduto il lavoro va sostenuto attraverso questo Nuovo Sussidio checché ne dicano i soliti Beceri dal Portafoglio Gonfio. Sarebbe uno strumento che oltre ad alleviare le difficoltà delle Famiglie e delle singole Persone finirebbe col favorire la ripresa dei Consumi. Una redistribuzione di soldi che – insomma – finirebbe col portare ossigeno anche alle Aziende Produttrici.

Detto ciò, le modalità per ottenere l’accesso a Questa Misura di Sostegno non potranno più essere quelle applicate per l’ottenimento del Reddito di Cittadinanza, modalità che fondavano la valutazione sul Diritto al Sussidio sulla base del reddito pregresso del richiedente fotografato dal Modello Isee e non sul Reddito reale e attuale verificabile al momento della presentazione della domanda. Reddito attuale dimostrabile come? Anche attraverso i saldi dei Conti Correnti e gli Estratti-conto storici..

Niente sarà più come prima, avvertono Economisti, Sociologi e Psicologi. E di fronte agli annunciati cambiamenti Economici e Sociali il Paese si mostri allora all’avanguardia mettendo in campo Misure socialmente rassicuranti. E ciò al di là dei Ragli e degli sgradevoli Toni di Quanti della Campagna Elettorale hanno fatto abito e pigiama.

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di potermi esprimere in prima persona su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui le opinioni del sottoscritto talvolta non appariranno coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola.

19/03/2020    h.18.00