Elezioni 2018, i dati definitivi delle Politiche e delle Regionali

Elezioni 2018, i dati definitivi delle Politiche e delle Regionali

06 Marzo 2018 0 Di Redazione In24

Concluse le elezioni 2018, quelle Politiche vinte da M5s e Lega, e quelle Regionali vinte da Zingaretti e Fontana. Ecco i risultati definitivi.

Elezioni 2018, ecco i risultati definitivi

Si sono concluse alle 23 di domenica 4 marzo le elezioni 2018, in cui i cittadini hanno votato per il rinnovo di Camera e Senato (Politiche) e dei Consigli di Lazio e Lombardia (Regionali.

Al termine delle operazioni di voto, la percentuale definitiva degli elettori che si sono recati alle urne è stata:

  • Camera dei deputati (elettori 46.505.409): 72,93%  in media nazionale, con punte del 53,68% in Calabria e di oltre il 78% in Umbria e Veneto);
  • Senato della Repubblica (42.778.821 elettori): 72,99%, con una forbice compresa tra il 63,0 e 63,5 di Sicilia e Calabria e il 78,85% del Veneto;
  • Regionali: affluenza complessiva del 70,57%, del 66,46 nel Lazio e del 73,10% in Lombardia).

Alla Camera 260 seggi al Centrodestra, 221 al M5s e

A conteggio pressoché concluso, infatti, il Viminale ha ripartito i primi 607 seggi della Camera.

Senato, 135 seggi al Centro destra, 112 al M5s e 57 al Pd

Attribuiti anche 308 seggi al Senato.
  • Al centro destra, che all’uninominale è al 37,49, prende 58 seggi. Nel proporzionale 37 seggi vanno a Lega (17,63%), 33 a Forza Italia (14,43), 7 a Fratelli d’Italia (4,36%).
  • Al M5S vanno in totale 112 seggi, di cui 44 con l’uninominale (342,22%) e 68 col proporzionale (32,21%).
  • Il Centrosinistra totalizza 57 seggi, di cui 13 all’uninominale (22,99%) e 43 al proporzionale (19,12%), e un segio all’Svp (0,42%).
  • A Liberi e Uguali non va nessun seggio all’uninominale (3,28%) e 4 nel proporzionale (3,27%).

Regione Lazio, Zingaretti resta presidente

Nel Lazio, il presidente uscente Nicola Zingaretti, sostenuto da Pd e Leu insieme, resta presidente. Ha ottenuto, infatti, il 33,26% dei voti, pari a 1.018.523 voti. Secondo lo sfidante Stefano Parisi, sostenuto dal Centrodestra, con 964.181 voti (31.49%) e terza Roberta Lombardi, con 834.761 voti (27,26%). Quarto, Sergio Pirozzi, wex sindaco di Amatrice, 151.444 voti e il 4,94%.

Lombardia, vince il leghista Fontana

Risultati definitivi in Lombardia, il nuovo presidente della Regione è Attilio Fontana, sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, che ottiene 2.792.542 vpti pari al 49,75%.
Secondo Giorgio Gori, sostenuto dal Centrosinistra (Pd, +Europa, ed altri), che ha ottenuto 1.633.051 voti e il 29,09%. Terzo il candidato del Movimento 5 stelle, Dario Violi, che ottiene 974.760 voti e 17,36%.