Esercito, il Colonnello Umberto Curzio è il nuovo comandante del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta

Esercito, il Colonnello Umberto Curzio è il nuovo comandante del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta

08 Novembre 2019 0 Di Luca Tatarelli

Caserta. Il Colonnello Umberto Curzio è il nuovo comandante del 21° Reggimento Genio Guastatori-Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta.

Il Colonnello Umberto Curzio, neo comandante del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta

La cerimonia si è svolta, oggi, nella caserma “Giuseppe Amico” di Caserta.

Il Colonnello Curzio ha sostituito il parigrado, Giuseppe Schiariti che ha lasciato l’unità per un incarico allo Stato Maggiore dell’Esercito, a Roma.

I rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e d’Arma

Il passaggio si è svolto alla presenza del Generale di Brigata Domenico Ciotti, comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, delle massime autorità civili e militari della provincia e delle Associazioni combattentistiche e d’arma a testimonianza della solidità dei legami con il Reparto.

Il comandante della Brigata Garibaldi, Generale di Brigata Domenico Ciotti

Presente anche il Gonfalone della Provincia di Caserta, decorato di medaglia di bronzo al valor militare.

Il Gonfalone di Caserta entra nel luogo della cerimonia

Il Colonnello Schiariti ha ceduto le consegne dell’Ente e del Raggruppamento “Campania” dopo oltre due anni di comando che hanno visto il reparto protagonista di numerose attività addestrative e operative.

L’intervento del Colonnello Schiariti

Nel corso del suo discorso, dopo aver ringraziato il sindaco di Caserta, Carlo Marino per la vicinanza al Reggimento, ha espresso un sentito ringraziamento alle donne e agli uomini del 21° che con silente ma efficace impegno hanno reso possibile il conseguimento di importanti obiettivi.

Ha concluso con il personale augurio al Colonnello Curzio, ufficiale di grande esperienza in Italia e all’estero proveniente dallo Stato Maggiore della Difesa (SMD), di poter mirare a obiettivi sempre più ambiziosi alla guida una preziosa unità del genio composta da personale addestrato, di forte tempra e provata esperienza maturata in territorio nazionale e internazionale.

Il Colonello Curzio ha frequentato il 175° corso dell’Accademia di Modena, “Impeto” e proviene dal IV Reparto – Ufficio Infrastrutture di SMD.

Tra le numerose attività svolte durante il suo comando vanno menzionate il supporto alla popolazione di Amatrice colpita dal sisma, l’attività di demolizione in concorso alla regione Lazio per l’abbattimento di alcuni edifici abusivi appartenenti alla famiglia dei “Casamonica”, la realizzazione della viabilità al poligono di Monte Romano (Viterbo), il costante contributo alla bonifica occasionale del territorio dai residuati bellici di cui l’ultima nel comune di Battipaglia (Salerno) lo scorso settembre e infine il comando del Raggruppamento “Campania” nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”.

Personale del 21° Reggimento Genio Guastori impegnato in attività

Nel suo intervento il Generale Ciotti ha evidenziato come nel passaggio della Bandiera di Guerra del Reggimento, atto solenne del cambio tra il comandante cedente e quello subentrante, ci sia “la nostra storia, le nostre tradizioni”, ci sia “il sangue dei Caduti”.

La Bandiera d Guerra del 21° Reggimento Genio Guastatori

Schierati sul piazzale la Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri di Caserta, la Compagnia Comando e Supporto Logistico, la 1^ Compagnia Guastatori, la Compagnia Supporto allo schieramento, la Compagnia Genio di Castrovillari (Cosenza), da poco rientrata a far parte del 21° Reggimento Genio dopo un lungo periodo sotto il comando dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia- Brigata Pinerolo.

i reparti del 21° Genio Guastatori schierati nel corso della cerimonia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Esercito, il Colonnello Umberto Curzio è il nuovo comandante del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta proviene da Report Difesa.

08 November 2019 | 17:41


Articolo della redazione di https://www.reportdifesa.it/esercito-il-colonnello-umberto-curzio-e-il-nuovo-comandante-del-21-reggimento-genio-guastatori-di-caserta/