I Ragli dei due Mattei appestano il clima politico. E Conte vola nei sondaggi…

I Ragli dei due Mattei appestano il clima politico. E Conte vola nei sondaggi…

27 Aprile 2020 0 Di Marino Marquardt

“Non vi sono le condizioni per tornare alla normalità”. E’ quanto ha ammesso il Premier Giuseppe Conte nel pomeriggio a Milano. Lo avesse detto durante la Conferenza Stampa di ieri non vi sarebbero state tante polemiche, comprese quelle alimentate da Chi scrive. Di fronte alla chiarezza non c’è infatti legna da ardere per accendere dispute attorno alle scelte del Governo.

Detto ciò sono penosi i Ragli dei Nostalgici Renziani oggi ridotti a residuale Zavorra del Pd; sono osceni i Ragli di un ex Ministro dell’Interno attraverso i quali minaccia di convocare la Piazza in sfregio alle Vigenti Disposizioni dettate dal Governo. Bella Roba!

I Due Mattei – alla canna del gas in seguito ai recenti negativi Sondaggi – rilanciano nella speranza che non vengano scoperti i rispettivi bluff. Ma non ci vuole molto per scoprirli. Basta guardarli: Loro sono Due Bluff fatti persona…

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di poter esprimere opinioni personali su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui i pareri del sottoscritto talvolta potrebbero non apparire coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sotttolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

27/04/20    h.21.30