I sondaggi della politica: Lega al 24%, Pd e M5s in calo

I sondaggi della politica: Lega al 24%, Pd e M5s in calo

22 Febbraio 2021 0 Di Redazione In24

Lega al 24%, flessione per PD e M5S: lo dice la media dei sondaggi di Tecné, SWG, Index Research, Emg e Quorum calcolati da Termometro politico.

Sondaggi, Lega al 24%, in calo Pd e M5s

La Lega sfiora il 24%, mentre sono in flessione i consensi di PD e M5S: lo dice il calcolo della media dei sondaggi di cinque istituti (Tecné, SWG, Index Research, Emg e Quorum) elaborati da Termometro Politico.

I dati riguardano la settimana dal 15 al 21 febbraio, e sono quindi immediatamente successivi alla fine della crisi di governo e alla nascita dell’Esecutivo di Mario Draghi, di cui tutti  e tre i partiti fanno parte.

Ebbene, dai dati emerge che la Lega si consolida nella posizione di primo partito nelle intenzioni di voto, attestandosi in media al 23,9%.

In affanno invece il Partito Democratico, accreditato mediamente al 19,4% e in grado di superare il 20 per cento solo nella rilevazione di Quorum.

Negativo anche il trend dell’altra principale forza dell’ex maggioranza di governo: il Movimento 5 Stelle mette infatti d’accordo i diversi istituti presenti nel segnalare una flessione rispetto alla propria precedente rilevazione e si attesta nella media settimanale al 14,1%, aumentando a circa due punti percentuali e mezzo lo svantaggio da Fratelli d’Italia (16,6%).

Chi all’interno del centrodestra cresce maggiormente è Forza Italia, ora all’8,3% nelle intenzioni di voto e con tutti gli istituti che rilevano una variazione positiva.

Complessivamente i partiti minori, con Azione di Carlo Calenda accreditata mediamente al 3,5%. Sopra la soglia del 3 per cento è Sinistra/LeU del ministro della Salute Speranza al 3,3% e Italia Viva di Matteo Renzi con il 3,1%. +Europa è l’ultima formazione in grado di raggiungere e superare il 2%.