Il Covid19 si diffonde in Natura. Contagiata una tigre. Un dipendente dello Zoo il presunto untore

Il Covid19 si diffonde in Natura. Contagiata una tigre. Un dipendente dello Zoo il presunto untore

06 Aprile 2020 0 Di Marino Marquardt

Qualche anima misericordiosa avverta i Due Mattei (il plurale non di ordinanza è voluto ndr) propugnatori a fasi alterne della riapertura di Città e Chiese che il mancato Pastore del Gregge d’Oltremanica Boris Johnson se la sta passando molto male. Il Premier Inglese è infatti finito in Ospedale dopo 10 giorni di isolamento nella residenza di Downing Street perché positivo all’Infezione che sta desertificando le strade del Mondo.

Johnson è da ieri ricoverato per febbre alta e tosse.

E’ un monito per Quanti – forti del calo dei ricoveri – riprenderanno nei prossimi giorni a dimenarsi affinché vengano al più presto riprese le Attivita e affinché la Vita della Gente torni alla cosiddetta Normalità.

Incoscienti e Imprudenti Sbraiti che – ovviamente – non terranno conto delle insidie che può nascondere il Virus in parte ancora sconosciuto agli Studiosi.

I Virologi esortano alla prudenza.

Ma gli Scalmanati della Politica in debito di consensi sembrano non curarsene. Fanno loro da sponda gli Agitatori delle Tastiere, gli Stessi che sbarcano il lunario diffondendo critiche improduttive e mai propositive. Criticare del resto è facile, basta saper ragliare o saper abbaiare. Il difficile è proporre soluzioni alternative a quelle di Chi Governa.

Intanto, a proposito degli aspetti ancora sconosciuti del Virus – letale per i non baciati da quella Provvidenza alla quale Salvini si rivolge – ecco spuntare un risvolto dell’Infezione raro in Natura. Dall’Animale non umano all’Animale Uomo e dall’Animale Uomo all’Animale non umano. Ci mancava anche questo. In materia di trasmissione del Covid19 spunta il ping pong tra creature viventi.

E’ infatti risultata positiva al Virus anche una tigre malese ospitata nello Zoo del Bronx, a New York. La notizia è riportata da diversi Media americani, tra cui l’agenzia Bloomberg. Gli Organi di Informazione citano una nota della fondazione Wildlife Conservation Society.

La tigre ha 4 anni ed è il primo Animale non umano a risultare positivo negli Usa. Sotto osservazione anche tre altre tigri e tre leoni con gli stessi sintomi. Si sospetta siano state infettate da un dipendente del giardino zoologico.

Dal Pipistrello all’Uomo, dall’Uomo all’Uomo, dall’Uomo alla Tigre. Gli scienziati riusciranno a spezzare la catena dei contagi che si sta diffondendo in Natura e che sta imprigionando il Mondo? Prima o poi ci riusciranno. Nel frattempo la Prudenza è d’obbligo. Decidano gli Studiosi quando riaprire le città e tacciano i Politici.

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di potermi esprimere in prima persona su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui le opinioni del sottoscritto talvolta non appariranno coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. Come sono voluti i numeri non correttamente riportati  in cifre e non in lettere.

06/04/2020   h.08.10