Il piu’ brutto week end della nostra vita al teatro Parioli di Roma

Il piu’ brutto week end della nostra vita al teatro Parioli di Roma

16 Ottobre 2019 Off Di Adriano Cotugno

weekend 1Per la regia di Maurizio Micheli, a Roma presentata la prima de “Il più brutto week end della nostra vita” uno spettacolo di Norm Foster con Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Nini Salerno ed Antonella Elia.

Si usa dire che l’amore sia alla base di tutto, che sia il sentimento che muove le cose del mondo e la vita degli esseri umani, ma accanto ad esso si collocano altri sentimenti parecchio diffusi e molto popolari: l’antipatia, la mancanza di stima, l’indifferenza e il disprezzo verso il prossimo fino ad arrivare all’odio più totale e feroce.

I quattro protagonisti de “ Il più brutto weekend della nostra vita” non si vogliono bene e non si stimano; anzi, si detestano, e nutrono ognuno nei confronti degli altri un’intolleranza e un’insofferenza a stento trattenute. Credono di innamorarsi ma non si innamorano, credono di divertirsi ma si annoiano, provano a cambiar vita ma non ci riescono. In realtà nessuno ama chi crede di amare e senza rendersene conto tutti i personaggi vivono una vita dominata da un’unica e irrefrenabile passione: quella per sé stessi.

Individualismi, egoismi, egocentrismi sono alla base di questa pieces, una commedia comica nel suo insieme, ma tristemente amara nel concetto di rapporto di coppia. Insicurezze personali ed incompatibilità nei rapporto sono alla base di questa commedia tanto all’interno di ogni singola coppia quanto nel rapporto tra le due coppie.


{field 1}

{field 4}