Il Raglio dell’ex Capo Scout: “Se Conte continua così ce ne andiamo”. E il Premier fa spallucce…

Il Raglio dell’ex Capo Scout: “Se Conte continua così ce ne andiamo”. E il Premier fa spallucce…

30 Aprile 2020 0 Di Marino Marquardt

Siamo alle solite. Con toni minacciosi il Bullo di Italia Viva torna a minacciare. “Se Conte continua così ce ne andiano”, avverte. Ma purtroppo per il Paese, Matteo Renzi non è “Ommo’e conseguenza”, come si dice a Napoli. Per cui – siatene certi – i suoi Ragli resteranno tali e Lui continuerà a stare dove sta. E il Paese continuerà a sorbirsi le sue smorfie, le sue mossettine da Film di Pieraccioni, i  suoi Ragli…

Nient’altro che Minacce da Bar dello Sport, quelle dell’ex Capo Scout. L’ex Rottamatore Autorottamatosi sa bene infatti che la eventuale uscita dal Governo per Lui e per suoi i Fedelissimi potrebbe significare la fine. La secca battuta del Premier Giuseppe Conte la dice del resto tutta sulla credibilità della minaccia. “Il Governo c’è”, replica infatti il Capo del Governo. E c’è anche Silvio che non vede l’ora di entrare in campo. L’ex Capo Scout è avvertito…

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di poter esprimere opinioni personali su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui i pareri del sottoscritto talvolta potrebbero non apparire coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sotttolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

30/04/2020   h.17.40