Internazionali BNL d’Italia: a Roma vincono Sonego e Berrettini, fuori Sinner e Travaglia

Internazionali BNL d’Italia: a Roma vincono Sonego e Berrettini, fuori Sinner e Travaglia

12 Maggio 2021 0 Di Camilla Alcini

Nell’ultima giornata senza pubblico al Foro Italico si qualificano per gli ottavi di finale Berrettini e Sonego, mentre vengono sconfitti Sinner e Travaglia, rispettivamente da Nadal e Shapovalov.

Sul campo centrale, il romano Berrettini vince 6-4, 6-2 contro l’australiano Millman.

Reduce dalla finale di Madrid contro Zverev, l’attesa di un grande torneo da parte dell’azzurro è tanta da parte dei tifosi, che da domani potranno assistere alle partite, seppur contingentati.

Il suo prossimo ostacolo viene dalla Grecia e si chiama Tsitsipas, un nome che promette una partita molto più difficile di quella di oggi, durata un’ora e 19 minuti.

Nella Grand Stand Arena Sonego trionfa sul connazionale Mager con un doppio 6-4. Una sfida difficile in quanto ha avuto come protagonisti due amici, con in palio la grande possibilità di fare un salto di qualità nel loro percorso sportivo. Dopo il derby vinto contro Mager, ad attendere Sonego agli ottavi c’è Thiem, con cui giocherà domani alle 19.00.

Tra gli italiani, solo Berrettini e Sonego procedono nel torneo del Foro. Infatti, il giovane talento altoatesino Sinner è stato sconfitto dal campione della terra rossa Rafael Nadal. La sconfitta 7-5 e 6-4 è amara perché combattuta con tenacia fino all’ultimo punto. Ma l’agilità di Sinner non è bastata, cosi come per l’altro azzurro eliminato, Travaglia. Sconfitto 7-6 e 6-3 da Shapovalov, anche per lui il torneo termina oggi, sul Pietrangeli.

Domani sul campo ci saranno dunque due italiani, Berrettini e Sonego, in compagnia di altri campioni pronti a dare spettacolo, tra cui Djokovic, Nadal, Tsitsipas, Zverev e Rublev.