Jazz, rock e classica: ecco i concerti a Natale e Capodanno

Jazz, rock e classica: ecco i concerti a Natale e Capodanno

23 Dicembre 2017 0 Di ItaliaNotizie24

Tante proposte per seguire spettacoli e concerti di musica rock, jazz o classica a teatro, allo stadio e anche in tv tra Natale e Capodanno.

Milano, il 23 Concerto di Natale alla Scala

Il primo dei concerti in programma nel periodo natalizio è quello di sabato 23 dicembre, il Concerto di Natale alla Scala di Milano. Si tratta del tradizionale evento di Natale, quest’anno anche il 21 dicembre, a partire dalle ore 20, con il Coro e l’Orchestra del Teatro alla Scala, diretti da Giovanni Antonini e Bruno Casoni, con Brenda Rae, soprano I, Roberta Invernizzi, soprano II, Francesco Demuro, tenore, Michele Pertusi, basso, come solisti. Il programma mozartiano del concerto include L’Ouverture di Lucio Silla, il mottetto per soprano e orchestra Exsultate, Jubilate KV 165, la Messa in do minore K 247 per soli, coro e orchestra. Il concerto di Natale sarà trasmesso in diretta in Italia su Rai Radio Tre, in differita su Rai1 domenica 24 dicembre alle ore 9.05 e in replica, in versione integrale, su Rai5 lunedì 25 alle 21.15.

Il 25 Concerto di Natale con Vinicio Capossela

Vinicio CaposselaIl 25 dicembre, al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia, si terrà il 17° Concerto di Natale, il primo dei quattro appuntamenti speciali a cui partecipa Vinicio Capossela. L’artista torna dopo 4 anni al Concerto, una vera e propria favola natalizia in stile rock’n’roll, la cui morale è “Tutto è bene ciò che non finisce MAI”. Gli altri tre eventi saranno il 27 dicembre al Vidia Rock Club di Cesena (FC), il 31 dicembre con il concerto gratuito di Capodanno in Piazza della Rinascita a Pescara e il 5 gennaio su Sky Arte HD con “Vinicio Capossela – In-Sanità”.

 

Da Santo Stefano gli Harlem Gospel Choir

Harlem Gospel ChoirDa martedì 26, e fino a domenica 31 dicembre, il Blue Note di Via Borsieri a Milano ripropone uno degli appuntamenti fissi delle festività natalizie milanesi, il concerto di Angels in Harlem Gospel Choir, il coro nato nel 1986 da Allen Bailey e formato da alcuni dei migliori cantanti e musicisti delle Black Church in Harlem. Per le serate di martedì 26, mercoledì 27 e giovedì 28 dicembre, per cui i biglietti sono già esauriti, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.00, mentre per le serate di venerdì 29 e sabato 30 gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30. Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti ogni concerto è di 29,00 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 34,00 euro (prezzo “door”).

 

Il 30 dicembre 40 anni di Tozzi su Canale 5

Umberto Tozzi ph. Dino BussagniSabato 30 dicembre, invece, andrà in onda su Canale 5 in prima serata “40 anni che ti amo!“, il grande concerto che Umberto Tozzi ha tenuto all’Arena di Verona per celebrare la sua carriera e a cui hanno partecipato come ospiti Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Al Bano, Fausto Leali e Raf.

 

Capodanno, tanta scelta in piazza e in tv

Per la fine dell’anno, il concerto degli Angels in Harlem Gospel Choir del Blue Note di Milano avrà una versione speciale, perché il concerto sarà unito al grande Cenone di Capodanno proposto e preparato dallo chef Federico Tronci.

Il 31 dicembre, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), e in contemporanea su Canale 5, su Radio 105, R101 e Radio Subasio si terrà il Wind Capodanno in Musica, spettacolo concerto presentato da Federica Panicucci, insieme a Daniele Battaglia e Ylenia di Radio 105. Sul palco, tanta musica italiana: Francesco Gabbani, Alexia, Sergio Sylvestre, Ermal Meta, Gabry Ponte, Michele Bravi, Fabrizio Moro, Anna Tatangelo, Riki, Ron, Elodie, Marco Masini, Annalisa, Benji & Fede, Alex Britti, Mario Venuti, Noemi, Michele Zarrillo, Enrico Ruggeri con i Decibel, Chiara Galiazzo, Nesli, Thomas, Federica Carta, Fred De Palma e Shade.

E sempre a Capodanno, a partire dalle 22.30, dal porto canale di Cesenatico, in diretta su TeleRomagna e in streaming sul web, con il brindisi di auguri per il nuovo anno parte il tour della Orchestra Casadei, oggi guidata da Mirko Casadei e che nel 2018 festeggia i novant’anni di attività. Il tour del 2018, che si chiamerà “Balamondo World Music Festival, un folk festival aperto alla musica popolare di tutto il mondo e coinvolge artisti folk nazionali ed internazionali.

Per chi passa la notte del 31 a Palermo l’evento da seguire è certamente Panormus Music Circus, lo spettacolo organizzato da Agave per il Comune. La serata, che inizia alle 21 e sarà condotta da Sergio Friscia e Federica Minia, prevede l’esibizione di Edoardo Bennato, insieme a Frequenze Retrò e il duo palermitano reduce da X Factor, gli Heron Temple. i Tamuna e gli artisti del Teatro Ditirammu e sono in programma alcuni sketch di Stefano Piazza e l’intervento del cuntastorie Salvo Piparo. Prevista anche l’esibizione di un gruppo africano oltre ad artisti di strada e ballerine.

Anche Vinicio Capossela si esibisce per il Capodanno previsto in Piazza della Rinascita a Pescara, dove condurrà il pubblico verso il nuovo anno con un concerto gratuito, realizzato in collaborazione con il Comune: “il concerto di Capo Danno, in the Abruzzi, nella capitale pescosa, a sud della riviera. La regione di Fante, la terra orgogliosa e fiera per abbattere un anno memorabile. Portando tutto a casa, sul palco mariachi, combat folk, ombre, maghi, santi Nicola, tutti insieme nella notte di San Silvestro. Poi il silenzio. E che non se ne parli più. Buone Feste”.

Concerto gratuito anche a Napoli, dove in piazza Plebiscito si esibiranno cento artisti, mentre sul lungomare ci saranno i quattro palchi (Techno house, Latino americano, Revival ’70 e ’80 e Live music) della più grande discoteca d’Italia all’aperto. A mezzanotte al Castel dell’Ovo ci sarà il consueto spettacolo di fuochi d’artificio direttamente sul mare. Sul grande palco in piazza, in particolare, ci saranno i Terroni Uniti e Daniele Sepe con il supergruppo di Capitan Capitone, Dario Sansone, Andrea Tartaglia, Marcello Coleman, Roberto Colella, Tommaso Primo, Sara Sgueglia, Robertinho Bastos, Claudio «Gnut» Domestico, Alessio Sollo, Shaone, Speaker Cenzou, Pepp-Oh, Nero Nelson, Raffaele Giglio. E poi, James Senese, Massimo Jovine dei 99 Posse con il fratello Valerio, Valentina Stella, Franco Ricciardi, Daniele Sepe, Ciccio Merolla, O’Zulù sempre dei 99 Posse, Enzo Gragnaniello, La Maschera, Nto’, M’Barka Ben Taleb, Simona Boo. Il rapper Clementino, invece, si esibirà a Pozzuoli.

Infine, l’edizione di quest’anno de L’anno che verrà, della Rai, torna in Basilicata e sarà trasmessa in diretta da piazza Europa a Maratea. Il Capodanno Rai, che sarà presentato da Amadeus, vede sul palco , oltre al corpo di ballo e all’Orchestra di 30 elementi diretta da Stefano Palatresi, Francesco Paolantoni, l’attore comico Dario Bandiera e il cantante Cristiano MalgioglioAl Bano e Romina Power, le star della serie televisiva di Disney Channel Soy Luna, con Karol Sevilla (Luna) e Ruggero Pasquarelli (Matteo), e gli attori del cast Valentina Zenere, Michael Ronda, Carolina Kopelioff, Katja Martínez, Malena Ratner, Chiara Parravicini, Jorge López, Ana Jara, Lionel Ferro e Gastón Vietto, e poi le giovani star della serie Maggie & Bianca Fashion Friends, in onda su Rai Gulp. Altri nomi di rilievo saranno Patty Pravo, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, il gruppo dei Corona, Matthew Lee, diversi protagonisti dell’ultima edizione di Tale e Quale Show (il vincitore Marco Carta, Valeria Altobelli, Alessia Macari e Filippo Bisciglia).

 

Classica, a Capodanno suonano gli Amici del 700 napoletano

Infine, per cominciare il nuovo anno con la musica, in questo caso classica, e dimenticare gli affanni dell’anno precedente, al Complesso San Lorenzo Maggiore di Napoli, dalle 18, l’ensemble d’archi e fiati “Amici del ‘700 Napoletano” ed eccellenti solisti propongono un programma che include Strauss, Mozart, Schubert, Bellini, Verdi, Mascagni, Vivaldi, Joplin.