La Mercedes-Benz Classe S si fa in tre per il mercato italiano

La Mercedes-Benz Classe S si fa in tre per il mercato italiano

16 Settembre 2020 0 Di Redazione In24

La nuova generazione della Mercedes-Benz Classe S debutta sul mercato italiano con tre allestimenti e prezzi a partire da 107.644 euro.

Arriva la nuova generazione di Mercedes-Benz classe S

Eleganza e leggerezza, ma anche innovazione, sicurezza e comfort. E ovviamente qualità, quella che l’ha resa la “berlina premium più venduta al mondo”. È la Mercedes-Benz Classe S, che sta per sbarcare sul mercato italiano in tre allestimenti, sia a passo corto che in versione “Lang” (BUSINESS, PREMIUM e PREMIUM PLUS), e prezzi a partire da107.644 euro.

Ad annunciare l’arrivo della ultimissima generazione della più ironica delle berline della “stella”, è Ola Källenius, il presidente del consiglio direttivo di Daimler AG e di Mercedes Benz AG.

A bordo delle vetture della Classe S, assicurano dalla Mercedes, l’esclusività moderna raggiunge livelli inediti.

Nel disegnare la nuova serie della Classe S, i progettisti tedeschi hanno creato un ambiente di benessere in stile lounge caratterizzato da eleganza, esclusività e leggerezza.

E l’esperienza di guida della Classe S passa a un livello superiore.

Le innovazioni digitali che rendono innovativa la nuova berlina tedesca, comprese quelle di MBUX (Mercedes-Benz User Experience), mirano a incrementare il comfort di marcia e al contempo rendere la guida ancora più sicura.

Per questo, l’asse posteriore sterzante ha una ampia sterzata, mentre gli airbag posteriori concorrono ad aumentare la sicurezza in caso di crash.

La “migliore automobile al mondo”, così come è stata da moti definita, la Mercedes-Benz Classe S si presenta sul mercato italiano in tre allestimenti: BUSINESS, PREMIUM e PREMIUM PLUS, disponibili in versione passo corto o long.

I prezzi partono da 107.644 euro per la S 350 d BUSINESS.

Le versioni: Business, Premium e Premium Plus

Ecco allora i tre allestimenti pensati dal quartier generale MB per il mercato italiano.

La versione “base” di Classe S e introduce una ricca dotazione di equipaggiamenti come la seconda generazione di MBUX, il display centrale OLED con diagonale dello schermo di 12,8”, il PRE-SAFE System e l’ultima generazione del pacchetto di sistemi di assistenza alla guida.

A sua volta la PREMIUM svela il lato più tecnologico della Classe S e, oltre agli equipaggiamenti già presenti sulla versione BUSINESS, introduce in gamma i cerchi da 19’’, il pacchetto parcheggio con funzione di attivazione a distanza, il display del lato guida in 3D, il Surround Sound System Burmester® 3D con 15 altoparlanti, la protezione vettura con URBAN GUARD Plus, il tetto panorama elettrico in cristallo con chiusura Comfort e chiusura automatica in caso di pioggia.

Infine, la PREMIUM PLUS, la massima espressione dell’ammiraglia della Stella.

Il massimo in termini di comfort e innovazione, caratterizzata da una dotazione unica, tra cui spiccano le Digital Light, l’head-up display con contenuti a Realtà Aumentata, il pacchetto sedili Multicontour a conformazione variabile, i rivestimenti in pelle Nappa, e il pacchetto ENERGIZING.

Per tutte le versioni, una offerta ampia di motorizzazioni, che al lancio comprendono motori diesel e benzina a sei cilindri in linea in diversi livelli di potenza, anche EQ BOOST.