Le opere degli Uffizi viste con occhi diversi

Le opere degli Uffizi viste con occhi diversi

12 Marzo 2021 0 Di Patrizia Russo
Per le Gallerie degli Uffizi di Firenze l’onere di affrontare il mese dedicato alle donne, quest’anno, spetterà all’arte e alla cultura, omaggiandole con una serie di eventi online. Tra questi una lezione d’arte raccontata da opere “parlanti” ad una bambina.

Le opere degli Uffizi viste con occhi diversi

Sul canale Facebook della Gallerie degli Uffizi di Firenze è stato presentato un cortometraggio dal titolo ‘‘Voci di donne. Ritratti femminili dalle Gallerie degli Uffizi”. 

La protagonista di una grande lezione d’arte è una bambina che, percorrendo le sale colme di capolavori del museo fiorentino, fa apprezzare l’arte al femminile con gli occhi e lo stupore di bambina. Il suo viaggio nel museo presenta i ritratti di grandi donne del passato che parlando le raccontano la loro storia.

Le figure ritratte nei dipinti, che rappresentano alcune grandi donne del passato legate alla città di Firenze, vissute in un mondo governato da uomini, si rivolgono proprio alla bambina, in un dialogo tutto al femminile.

C’è la splendida Eleonora di Toledo, duchessa di Firenze ritratta da Bronzino, seguita da Anna Maria Luisa, ultima discendente della famiglia de’ Medici. Alla Galleria d’Arte Moderna la bimba conosce Elisa Baciocchi, sorella di Napoleone, ritratta da Giuseppe Bezzuoli. E infine l’incontro “biblico” con Giuditta che, con la pittrice Artemisia Gentileschi, taglia la testa alle ingiustizie di un mondo dominato da uomini.

Un itinerario insolito lungo le suggestive sale del museo; una narrazione che, partendo dalle domande di una bambina arriva anche agli adulti vuole celebrare il mondo femminile, attraverso alcune sue rappresentazioni e storie più significative.

Una giovanissima donna di oggi, fa rivivere le “silenziose” figure femminili del passato, restituendo loro, finalmente, la voce!

Il video è ideato e prodotto da Studio Riprese Firenze in collaborazione con il Dipartimento di Strategie Digitali delle Gallerie degli Uffizi.

http://https://fb.watch/4a3cspDsXV/