Lilibet Diana: il nome della neonata figlia di Harry e Meghan è un omaggio provocatorio?

Lilibet Diana: il nome della neonata figlia di Harry e Meghan è un omaggio provocatorio?

09 Giugno 2021 0 Di Camilla Alcini

Alla neonata figlia di Harry e Meghan hanno dato il vezzeggiativo familiare della Regina Lilibet e il nome della nonna Lady Diana.

Lilibet Diana: il nome della neonata figlia di Harry e Meghan è un omaggio provocatorio?

Venerdì 4 Giugno alle 11.40  al Santa Barbara Cottage Hospital è nata Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, secondogenita di Meghan e Harry.

Con grande gioia il principe Harry e Meghan il duca e la duchessa di Sussex, danno alla loro figlia, Lilibet ‘Lili’ Diana Mountbatten-Windsor, il benvenuto al mondo” – ha annunciato l’addetto stampa dei reali in un comunicato – “Sia la madre che la figlia sono in buona salute, e si trovano a casa”.

Nella lussuosa dimora di Montecito dove la coppia reale è in “auto-esilio”, la neonata è stata accolta dalle congratulazioni di tutto il mondo, entusiasta per l’arrivo dell’ultimo royal baby.

Tuttavia, a soli pochi giorni dalla nascita la piccola Lilibet Diana porta con sè un bagaglio già pesante, quello del suo nome.

Lilibet’ è infatti il nomignolo affettuoso che pochi familiari riservano alla regina Elisabetta. In primis, suo padre re Giorgio VI, che le aveva dato questo soprannome per la sua difficoltà a pronunciare il nome completo.

Poi il suo consorte, il duca di Edimburgo, che più di tutti era solito chiamare cosi la compagna di una vita. È proprio con Lilibet che la regina ha firmato il suo ultimo saluto all’amato Filippo. L’altro nome, Diana, è un chiaro omaggio a Lady Diana Spencer, la defunta nonna della neonata, figura amata quanto discussa.

La provocazione dietro alla scelta del nome

Dietro a questo doppio omaggio si cela forse l’ultima provocazione di Meghan alla Corona inglese. Le tensioni che hanno accompagnato l’unione del Principe Harry alla prescelta duchessa del Sussex si sono accumulate fino ad esplodere nell’allontanamento della coppia dalla famiglia reale e recentemente nelle clamorose rivelazioni a Oprah Winfrey.

L’intervista, che solo in America ha attratto oltre 17 milioni di spettatori, si è svolta nella nuova dimora di Harry e Meghan in California, dove la coppia si è trasferita permanentemente.

È proprio in California che l’ultima royal baby è venuta al mondo. Mentre il fratellino Archie è nato in Inghilterra, la neonata è quindi a tutti gli effetti cittadina americana.

Anche la secondogenita di William e KateCharlotte Elizabeth Diana Mountbatten-Windsor, unisce in se il nome della bis-nonna e della defunta nonna, ma la differenza nell’omaggio è evidente.

Non si tratta infatti di Lilibet ma di Elizabeth; e poi,  entrambi i nomi sono secondari a  Charlotte. Anche in questo caso, William e Kate sono la coppia da etichetta che fa ogni cosa seguendo perfettamente le regole.

L’accostamento del nomignolo della Regina Elisabetta (già di per se uno smacco al protocollo) a quello della figura controversa di Diana Spencer è quasi un ossimoro.

Da una parte, una grande donna che ha devoluto la sua vita intera al ruolo che il destino ha scelto per lei, a discapito di ogni altra cosa, innalzata dal suo popolo a simbolo.

Dall’altra, una donna altrettanto amata ma per la sua vulnerabilità e per la sua semplicità, nonostante la posizione che si era trovata ad occupare in un’istituzione incompatibile con il suo bisogno di libertà.

Se è vero che nomen omen, la piccola Lilibet Diana non potrà che crescere una grande donna.