Oliver Stone ospite d’onore al Lucca Film Festival ed Europa cinema

Oliver Stone ospite d’onore al Lucca Film Festival ed Europa cinema

06 Marzo 2017 0 Di Miranda Parrini

Torna il mito del cinema in Toscana: dal 2 al 9 aprile le città di Lucca e Viareggio aprono le porte alla 13° kermesse cinematografica Lucca Film Festival ed Europa Cinema 2017. Ospiti, Stone, Dafoe, Kaurismaki, Golino e Temple.

 

Luca Film Festival Europa Cinema 2017 Oliver StoneRed carpet stellare con Oliver Stone il principale protagonista del prossimo Lucca Film Festival ed Europa Cinema 2017: il famoso regista, sceneggiatore, produttore e attore statunitense, tre volte premiato agli Oscar, sarà a Lucca per la consegna del premio alla carriera e una conversazione sul cinema.

Ed una retrospettiva ripercorrerà per intero la carriera del cineasta che ha diretto oltre venti pellicole, partendo dal film d’esordio Seizure (1974) al recente Snowden (2016) passando per i film classici indimenticabili di Platoon, Wall Street, Nato il quattro luglio, JFK- Un caso ancora aperto e Gli intrighi del potere.

I suoi film hanno fatto la storia del cinema: il mitico Oliver Stone ha vinto tra l’altro 4 Golden Globe, l’Orso d’argento per il miglior regista al Festival Internazionale del cinema di Berlino ed il Leone d’argento oltre ai prestigiosi premi internazionali d’arte cinematografica.

 

Lucca Film Festival, tante le star in arrivo

Lucca Film Festival Valeria GolinoTante le star che arriveranno in Italia: oltre ad Oliver Stone, al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2017, saranno presenti a Lucca anche Willem Dafoe, Aki Kaurismaki, Olivier Assayas,  Julien Temple.

Tra le star internazionali brilla Valeria Golino, tra le attrici italiane più note all’estero, a cui sarà assegnato il premio alla carriera all’incontro pubblico a Lucca.

La sua brillante carriera è iniziata davanti alla cinepresa, diretta da Lina Wertmuller, Sean Penn, Salvatores, Carpenter, Ozpetek, Tarantino. Ad ognuno saranno dedicati omaggi con proiezioni, premi e incontri con il pubblico.

Lucca Film Festival Europa Cinema 2017Il festival Lucca Film Festival ed Europa cinema, nelle belle cornici di Lucca e Viareggio, riesce a coinvolgere ogni anno un pubblico sempre più ampio è un appuntamento atteso ed imperdibile in Italia e in Europa, 60 mila presenze complessive nel 2016.

Dalle memorabili trascorse edizioni di David Lynch (2014), David Cronenberg (2015), William Friedkin e George Romero (2016), il Lucca Film Festival ed Europa cinema accende ogni anno i riflettori su personalità affermate del mondo del cinema come Oliver Stone che quest’anno omaggia il Festival, celebrando e diffondendo la cultura cinematografica attraverso proiezioni, mostre, convegni e spettacoli dal vivo, oltre a “scommettere” su nuovi registi e star del cinema nei concorsi internazionali di film lungometraggi e cortometraggi.

Lucca Cinema Festival Oliver AssayasOlivier Assayas, cineasta francese recentemente premiato a Cannes, sarà al Lucca film festival per la consegna del premio alla carriera e per un incontro con il pubblico, a cui seguirà la proiezione del suo ultimo film Personal Shopper. Il festival, inoltre, lo omaggerà all’interno della propria programmazione con un tributo ai suoi film.

Kaurismaki, il maestro finlandese autore di capolavori come L’uomo senza passato, La fiammiferaia e Miracolo a Le Havre, riceverà il premio alla carriera e l’onorificenza della Fondazione Giacomo Puccini per la pellicola Le luci della sera (2006), che verrà poi proiettata nel corso del festival.

Dopo la premiazione si terrà una conversazione con il pubblico in sala, e a seguire la prima italiana di The other side of hope, ultimo lavoro di Kaurismaki recentemente presentato alla Berlinale, con un giorno di anticipo sulla data di uscita in Italia. Il programma dettagliato del Lucca Film Festival ed Europa Cinema 2017 è consultabile sul sito ufficiale.

Lucca Cinema Festival Effetto notteNovità per la sezione Effetto Cinema Notte, quest’anno viene allargata a tutta la settimana e arricchita per il primo anno di due concorsi destinati a premiare con somme in denaro.

L’ambiziosa sezione è uno dei comparti più innovativi del festival perché riesce a coniugare il cinema e le arti performative, offrendo un’esperienza di cinema espanso capace di coinvolgere un pubblico di tutte le età, spaziando dal cinema sperimentale al main stream.

Altre mostre saranno intitolate Fellini e PunkDadaSituation.