Contenuto Pubblicitario

Max Nek Renga, il tour è ripartito da Napoli, ecco cosa è successo

06 Aprile 2018 0 Di Massimo Solimene

Il tour di Max, Nek e Renga nei principali palasport d’Italia è ripartito alla grande dopo la pausa di Pasqua. Noi abbiamo seguito la prima tappa, quella di Napoli. Ecco le foto del concertone.

Max Nek Renga, il tour è ripartito da Napoli

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ ripreso alla grande il tour che sta portando Max, Nek e Renga in giro per l’Italia e che sta registrando un sold out dopo l’altro. Dopo la pausa paquale, i tre grandi artisti che dividono il palco hanno ripreso il tour da Napoli, e, manco a dirlo, hanno riempito anche il Palatenda.

Anche a Napoli, come nelle altre tappe del tour, Max, Nek e Renga stanno portando sia i grandi successi dei rispettivi repertori, cantate da soli i reinterpretate a due e a tre voci, sia gli altri brani che sono stati inseriti nel loro ultimo lavoro insieme, “MAax Nek Renga, il disco” (F&P Group / Warner Music), uscito il 9 marzo in versione digitale, doppio cd e quadruplo LP ed entrato direttamente ai vertici della classifica di vendita. Nell’albm, tra l’altro, oltre alle più grandi hit dei repertori dei tre artisti presenti in scaletta, anche il singolo “Strada facendo”, storico brano di Claudio Baglioni nella versione a tre voci di cui qui vediamo il video diretto da Gaetano Morbioli:

Durante il tour, Max, Nek e Renga sono accompagnati sul palco da una super band di nove elementi composta da Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Stefano Brandoni (chitarra), Davide Ferrario (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Ernesto Ghezzi (tastiere), Chicco Gussoni (chitarra), Enzo Messina (tastiere), Lorenzo Poli (basso), Dj Zak.

Al concerto napoletano, poi, organizzato dalla Vera Agency, hanno partecipato come ospiti anche tre artisti neomelodici, ben noti al pubblico locale, come Franco Ricciardi, Ivan Granatino e Antony.

E dopo Napoli il Max Nek Renga tour prosegue verso altri palasport, a cominciare da Roma, con le due date al Palalottomatica del 4 e 6 aprile, per proseguire il 7 aprile al Pala Prometeo di Ancona, l’11 aprile al Pala Florio di Bari, il 12 al Pala Mazzola di Taranto, il 16 alla Zoppas Arena di Conegliano – Treviso, il 18 all’Unipol Arena di Bologna, e ancora il 19 e 20 al Mediolanum Forum di Assago – Milano, e il 28 all’Arena di Verona. Poi, in estate, il 30 giugno al Collisioni Festival di Barolo-Cuneo, l’11 luglio alla Villa Manin di Codroipo – Udine, il 13 luglio al Moon & Stars Festival di Locarno, il 14 luglio al Lucca Summer Festival di Lucca, il 16 luglio alla Summer Arena di Soverato – Catanzaro.

Contenuto Pubblicitario
Banner Istituzionale Italpress 666x82