Messe negate. I Vescovi crocifisso in resta all’attacco di Conte. Si ripete lo scontro tra Oscurantismo Clericale e Positivismo Scientifico

Messe negate. I Vescovi crocifisso in resta all’attacco di Conte. Si ripete lo scontro tra Oscurantismo Clericale e Positivismo Scientifico

28 Aprile 2020 0 Di Marino Marquardt

I Vescovi – Crocifisso in resta – vanno dunque alla Guerra contro il Premier Giuseppe Conte per la Santa Messa Negata.

Papa Francesco guarda e tace, ma il sospetto è che vorrebbe dirne quattro ai Componenti del non sempre trasparente Centro di Potere Ecclesiastico fondato attorno all’Invisibile. “Bisogna obbedire alle Disposizioni affinché la Pandemia non torni”, le pacate parole di Francesco in risposta indiretta alle Isterie Vescovili.

Siamo alle solite, l’Oscurantismo Clericale contro il Positivismo Scientifico. Storia vecchia, ne sa qualcosa la Buonanima di Galileo Galilei…

E dire che prima o poi – lo vedranno i Sopravvisuti – non vi sarà più spazio nel Mondo per le Attuali Religioni basate su racconti che non hanno nulla di razionale e su discutibili Concezioni del Bene e del Male. Senza dire che le Intelligenze Artificiali finiranno con lo smontare molti Teoremi. Le Religioni resteranno materia per Anime Semplici non dotate dei necessari strumenti intellettuali.

Sopravviverà la Spiritualità e forse – vedranno i Sopravvissuti – nascerà una nuova Religiosità fondata non più su Storie Incredibili (e non più metabolizzabili da Persone Intellettualmente Normodotate) ma sulle continue scoperte scientifiche, scoperte che tuttavia resteranno probabilmente avvolte dal Permanente Mistero sull’Origine dell’Universo. Una nuova Religiosità arricchite dalla Spiritualità di Ciascuno.

Dalla visione del Futuro al Presente. A sommesso avviso di Chi scrive non può essere necessariamente la partecipazione alla Formalità del Rito per consentire ai Credenti di mettersi in Sintonia con il proprio Dio. Talvolta il Silenzio e il Vuoto di una Chiesa o di un altro Luogo di Culto possono valere più di Cento Celebrazioni Formali, Celebrazioni peraltro lontanissime dalla Autenticità e dalla Spontaneità del Sentimento Religioso che dovrebbe muovere i Credenti.

Detto ciò – mentre il dibattito dalle Sfumature Primordiali infiamma i Pollai televisivi –  Palazzo Chigi val bene una Messa. E bene fa il Premier Giuseppe Conte a cercare un compromesso con i Gallonati Porporati Guardiani del Tempio. E’ un modo sicuro per restituire il sorriso a Credenti, Bigotti e Oscurantisti…

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di poter esprimere opinioni personali su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui i pareri del sottoscritto talvolta potrebbero non apparire coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sotttolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

28/04/2020   h.08.00