MIMO 2021, al via il Milano Monza Motor Show: ecco le novità

MIMO 2021, al via il Milano Monza Motor Show: ecco le novità

08 Giugno 2021 0 Di ItaliaNotizie24

Al via da domani il MIMO 2021, il Milano Monza Motor Show, che esporrà in strada tutte le novità e le anteprime mondiali di auto e moto.

MIMO 2021, anteprime mondiali e novità nel centro di Milano e a Monza

La mobilità di oggi e di domani al centro del MIMO 2021, il Milano Monza Motor Show, che si svolgerà dal 10 al 13 giugno in completa sicurezza: tutti i modelli in esposizione saranno collocati infatti su pedane rialzate, e corredatee da QR code, che permetteranno di evitare qualsiasi contatto tra visitartori e personale. Basterà inquadrare il QR con il cellulare per accedere alla pagina specifica del modello con schede tecniche, immagini, video e link al sito ufficiale, al configuratore e ai test drive.

Ma la tecnologia messsa in campo per il MIMO2021 non finisce qui, perché si ptorà seguire l’evento anche a distanza, sul sito ufficiale wwwmilanomonza.com, dove immagini e video saranno caricati in tempo reale.

Inoltre, le 63 installazioni previste saranno collocate nel centro di Milano, a formare una ideale passeggiata da percorrere.

Prima tappa, piazza Duomo, dove ci sarà sulla pedana numero 1, la prima delle 10 anteprime mondiali la premiere Bugatti tuttora misteriosa perché il suo nome sarà svelato solo all’inaugurazione.

A seguire, girando attorno alla Cattedrale: la world premiere Bugatti Bolide, Bugatti Chiron Pur Sport, Bugatti Chiron Sport, Lamborghini Sian Coupé e Lamborghini Huracàn STO, Audi RS e-tron GT, e una anteprima a sorpresa anche per un modello Ducati, nonché la CUPRA Formentor e-HYBRID.

E la passeggiata prosegue con l’anteprima di Porsche Taycan Cross Turismo, Bentley Bentayga First Edition V8, l’anteprima McLaren Artura, SEAT Nuova Leon e-HYBRID, Suzuki Across, le anteprime mondiali DR 6.0 e DR 5.0, la premiere EVO3, la world premiere Pambuffetti PJ-01, Renault Arkana, l’anteprima nazionale Hyundai Bayon, Land Rover Defender 90, Lexus UX300-e, Toyota Yaris cross, l’anteprima Peugeot 308 Plug-In Hybrid, Opel Mokka-e, la premiere Jeep Wrangler 4xe, Fiat 500e 3+1, DS9 E-Tense Ibrido Plug-in, Citroën E-C4 100% Electric, Alfa Romeo Giulia GTAm, Maserati Levante Trofeo nell’esclusivo allestimento Fuoriserie, Ferrari Portofino M.

La pedana n. 35 ospiterà un’altra importante anteprima mondiale, la Pagani Huayra R, e a seguire Pagani Huayra Roadster BC, Pagani Huayra Imola.

Un’anteprima nazionale apre la serie di modelli esposti nel sagrato, tutte novità assolute: Hyundai Ioniq 5. Seguono l’anteprima BMW iX, la premiere KIA EV6, Ford Mustang Mach-e, MINI Nuova Mini Full Electric, Mazda MX-30, MG EHS Plug-In Hybrid, l’anteprima ŠKODA ENYAQ SportLine iV.