Home Cultura Musica Modena, domani a Nek il Premio Pierangelo Bertoli

Modena, domani a Nek il Premio Pierangelo Bertoli

11
0
Nek
Nek.

Domani al teatro Storchi di Modena, gran finale del Premio Pierangelo Bertoli: a Nek il premio 2018, a Dolcenera, Marco Masini e Negrita gli altri riconoscimenti.

Domani allo Storchi, gran finale del Premio Perangelo Bertoli

Sarà tutto esaurito il teatro Storchi di Modena, domani sera, per la serata finale del Premio Pierangelo Bertoli 2018, che sarà assegnato a Nek, mentree altri riconoscimenti andranno a Dolcenera, Marco Masini e Negrita. Grande attesa per la premiazione del giovane talento italiano che sarà scelto dalla giuria del premio.

Indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, con la direzione artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di BPER, il premio è giunto alla sua sesta edizione.

Durante la serata si esibirà anche lo stesso Alberto Bertoli,che presenterà live per la prima volta due brani tratti dal nuovo album di prossima uscita.

Andrà a Nek dunque il Premio Pierangelo Bertoli 2018, per il suo valore di cantautore e polistrumentista italiano, che nella sua carriera artistica, ormai venticinquennale, ha inciso più di 15 pubblicazioni, come imposto dal regolamento del Premio.

E nell’occasione Nek, che sarà accompagnato dalla band di Pierangelo Bertoli, canterà alcuni dei suoi successi.

Il Premio Pierangelo Bertoli “A muso duro andrà invece a Dolcenera, che durante la serata proporrà le sue canzoni con l’accompagnamento del pianoforte, per “la capacità di affrontare il suo percorso e le sue composizioni in maniera intellettualmente indipendente, rimanendo fedele a se stessa“.

Il Premio Pierangelo Bertoli “Italia d’Oro” andrà a sua volta a Marco Masini, per il suo impegno nel descrivere la situazione politico-sociale contemporanea o prospettica, trattando anche temi come la violenza sulle donne o la droga in brani quali “L’Italia“, “Perché lo fai“, “Malinconoia” o “Principessa”. Anche Marco Masini eseguirà alcuni suoi brani al pianoforte.

Il Premio Pierangelo Bertoli “Per dirti t’amo” andràinfine alla band Negrita, che si esibirà nella formazione completa, da più di due decenni band dirompente nella scena rock italiana, esempio di libertà, integrità artistica e originalità, per l’attenzione nel creare brani dal forte impatto emotivo sul tema dell’amore universale dai caratteri anticonformisti e intellettualmente indipendenti.

 

Premio Bertoli, ecco gli otto giovani cantautori in gara

Ma la parte più attesa della serata è il Premio Pierangelo Bertoli, dedicato al cantautore sassolese, e destinato ai Giovani cantautori, che è nato con il pieno appoggio della famiglia Bertoli.

Il valore artistico di Pierangelo Bertoli è stato talmente elevato da motivare la nascita di questo concorso che intende premiare i Cantautori che, come ha fatto Pierangelo, siano capaci di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi in primis, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali.

Nel corso della serata, dunque, una giuria composta da spiccate personalità del mondo della cultura e della musica valuterà e sceglierà il vincitore tra gli 8 semifinalisti della sezione Nuovi Cantautori, che sono stati selezionati nei mesi scorsi presso il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia.

I cantautori si esibiranno nella serata finale accompagnati dalla band composta proprio dai musicisti di Pierangelo Bertoli, diretta da Marco Dieci. I 4 super finalisti canteranno poi brani di Pierangelo Bertoli.

Ecco gli 8 finalisti e le loro canzoni inedite: Marco Galli da Monza con “La danza del tempo”; Iacopo Ligorio da Brindisi con “Talentopoli”; Monica P da Torino con “Tutto il resto rende più denaro“; Orkestrina da Reggio Emilia con “La notte giudica”Francesco Rainero da Firenze con “Mare che cammina“; Giacomo Rossetti da Firenze con “L’America”; Noemi Tommasini da Reggio Emilia con “I tuoi occhi stasera”; Davide Turci da Modena con “Un filo di voce”.

Giovani cantautori, premi in denaro e sostegnoper tour e incisioni

Grazie alla partnership con la Siae, quest’anno il Premio per Nuovi Cantautori consisterà in un riconoscimento in denaro pari a 3 mila euro oltre alla partecipazione a manifestazioni di prestigio collaterali, anche televisive, che si svolgeranno in Italia nel 2018.

Rilevante novità della sesta edizione del Premio Pierangelo Bertoli, grazie a Nuovo Imaie, è l’assegnazione ad uno degli otto finalisti della sezione Nuovi Cantautori anche un premio di 15 mila euro, finalizzati alla realizzazione di un tour.

Inoltre, sarà conferita anche la Borsa di Studio Acep/Unemia, del valore di 2 mila euro, come supporto all’attività discografica e/o formativa di uno degli otto finalisti.

Il Premio Pierangelo Bertoli è indetto dall’Associazione Culturale Montecristo, Comune di Modena e Comune di Sassuolo, con la collaborazione di BPER Banca, Siae – Società Italiana Degli Autori Ed EditoriArci Nazionale Circuito Musicale, Arci Real, Arci Modena, Cantine Riunite Civ, Radio Bruno e TRCˋ (canale 827 satellitare).