Home Economia Startup Nuova frontiera per il riutilizzo: arriva la piattaforma Sos ricambi

Nuova frontiera per il riutilizzo: arriva la piattaforma Sos ricambi

33
0

Arriva dalla Francia SOS Ricambi, la piattaforma del fai da te della riparazione che promette di portare anche da noi i vantaggi del Do It yourself.

Sos Ricambi, arriva in Italia la piattaforma del Do It Yourself

Arriva in Italia Sos Ricambi, la piattaforma francese ideata per vendere ricambi economici e di seconda mano che promette di rivoluzionare la cultura del riutilizzo, della circular economy e del Do It Yourself. E magari di aiutare anche ad abbattere i costi di manutenzione degli elettorodomestici che abbiamo in casa.

A lanciare il progetto, nel 2008, è stata la startup francese SOS Accessoire, fondata da Olivier de Montlivault.

Montlivault ha lavorato per dieci anni come responsabile per il mercato dell’assistenza post-vendita di Darty, oltre che come responsabile di prodotto nella centrale d’acquisto.

Per questo ha poi deciso di sfruttare l’esperienza maturata in queste posizioni per ideare la piattaforma e metterla al servizio di tutti coloro che si occupano di riparazioni fai da te degli elettrodomestici, rendendo questa pratica sempre più alla portata di tutti.

SOS Ricambi distribuisce i propri prodotti unicamente online, sia tramite il sito sia attraverso piattaforme di e-commerce e marketplace quali Amazon, Ebay, ManoMano.

Ed è grazie a questo modello distributivo che Sos Ricambi promette tariffe sempre più competitive e una gamma di prodotti sempre più ampia.

Su Sos Ricambi parti e accessori di 250 mila elettrodomestici

Ad oggi, la piattaforma SOS Ricambi promette ricambi per oltre 250 mila modelli di elettrodomestici, dai più piccoli ai più grandi, dalle aspirapolveri ai frigoriferi, dalle lavatrici ai robot da cucina.

Ricambi che si possono comprare facilmente su internet, per poi utilizzarli nelle riparazioni fai da te, abbattendo drasticamente i costi di manutenzione dei propri elettrodomestici anche di 4 o 5 volte.

La piattaforma si rivolge ad un mercato potenziamente enorme, a tutte quelle famiglie italiane che, secondo alcune ricercche, avrebbero in casa non meno di 8 elettrodomestici che richiedono una riparazione.

E di quelle famiglie, almeno il 66 per cento punta a promuovere la sostenibilità attraverso il riutilizzo, mentre nel 72 percento dei casi si occupa direttamente delle piccole riparazioni domestiche.

Senza contare che la compravendita dell’usato in Italia ha avuto negli ultimi tempi un vero e proprio boom: ben il 48 per cento degli italiani dichiara di avere comprato o venduto usato nel 2017.

E se si considera che ogni anno vengono buttate via 600 mila tonnellate di oggetti potenzialmente riutilizzabili, è facile capire che ci sono sia l’approvvigionamento di ricambi, che il bisogno di riparazioni, per un risparmio che si stima possa valere 60 milioni di euro l’anno.

Sos Ricambi, dalla Francia parte la conquista di Italia e Germania

 

Olivier de Montlivault, il fondatore di Sos Ricambi.
Olivier de Montlivault, il fondatore di Sos Ricambi.

La società Sos Ricambi ha attualmente un team di 25 persone con diverse specializzazioni (marketing, customer care, vendite, logistica) che lavorano presso gli stabilimenti di La Verrière nel dipartimento di les Yvelines, in Francia.

 

Ma dalla Francia si punta ora all’espansione dell’attività sui mercati europei.

“A sette anni dal lancio del sito, abbiamo deciso di accelerare lo sviluppo dell’azienda – spiega Oliver de Montlivault – e abbiamo raccolto fondi, per un totale di circa un milione di euro, che ci hanno consentito di lanciarci sul mercato internazionale, a cominciare dall’Italia appunto e dalla Germania. Il nostro obiettivo è diventare una delle principali società europee di autoriparazione per elettrodomestici”.

SOS Ricambi basa la sua proposta su tre elementi fondamentali: l’offerta, sempre più ampia, un elevato livello di servizio di assistenza e di post-vendita nonché prezzi competitivi.

“Il fatto che la nostra specializzazione sia così peculiare ci permette anche di offrire ai nostri clienti un servizio ineguagliabile, a livello qualitativo”.