Passignano sul Trasimeno (PG) – Autofficine abusive: controlli e sequestri nel perugino

Passignano sul Trasimeno (PG) – Autofficine abusive: controlli e sequestri nel perugino

15 Ottobre 2019 Off Di Luca Tatarelli

 I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Passignano sul Trasimeno dei Carabinieri Forestali “Umbria” – Gruppo di Perugia, nei giorni scorsi, scoprivano un’ autofficina abusiva. Eseguivano il sequestro dei rifiuti speciali pericolosi e non (carcasse autovetture, batterie al piombo, filtri olio motore esausti, blocchi motore, fusti metallici contenenti olio motore esausto, parti di autovetture), a carico del lavoratore trovato all’interno dell’autofficina. Lo stesso, successivamente, è stato deferito in s.l. all’Autorità Giudiziaria per deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non e combustione illecita di rifiuti speciali non pericolosi, in violazione dell’art. 256 co. 2 e art. 256 bis del D.L.gs 152/2006 e s.m.i.. Successivamente è stato redatto a capo del responsabile il P.V. dell’importo di Euro 5167,57 con relativo sequestro amministrativo per esercizio di attività di autoriparazione in assenza di titoli abilitativi (SCIA). 


15 Ottobre 2019 | 12:06