Contenuto Pubblicitario
Paura per Eriksen, massaggio cardiaco in campo

Paura per Eriksen, massaggio cardiaco in campo

12 Giugno 2021 Off Di italpress

“Il giocatore e’ stato trasferito in ospedale ed e’ stato stabilizzato” il tweet rassicurante dell’Uefa.

Paura per Eriksen, massaggio cardiaco in campo

COPENAGHEN (DANIMARCA) (ITALPRESS) – Paura durante Danimarca-Finlandia, prima gara del girone B di Euro 2020 in programma a Copenaghen. Christian Eriksen si è accasciato a terra da solo: immediati i soccorsi dello staff danese che hanno praticato il massaggio cardiaco al centrocampista dell’Inter. Attorno al minuto 43 del primo tempo di Danimarca-Finlandia, Christian Eriksen si è avvicinato a un compagno di squadra per ricevere la rimessa laterale. A quel punto la palla gli è rimbalzata addosso, con la conseguente caduta del centrocampista danese. Non c’è stato alcuno scontro fisico con avversari o compagni di squadra. Immediato l’intervento dei medici con un messaggio cardiaco in campo e i compagni, seppur sconvolti, intorno a fare da scudo e proteggerne la privacy. Dopo poco meno di un quarto d’ora, il centrocampista dell’Inter e della Danimarca è stato portato fuori dal terreno di gioco. La moglie del calciatore è scesa in campo, in lacrime, durante le cure che i medici stavano praticando sul terreno di gioco al marito. Raggiunta da Schmeichel e capitan Kjaer, la signora Eriksen è rimasta a distanza, consolata dai compagni di squadra del centrocampista dell’Inter. La gara è stata sospesa.
“Il giocatore è stato trasferito in ospedale ed è stato stabilizzato” il tweet rassicurante dell’Uefa che ha fornito un aggiornamento importante sulle condizioni del danese. Sui social è stata pubblicata una foto che ritrae il giocatore in barella, sveglio e con la mano sulla fronte. “Christian Eriksen è sveglio ed è stato trasferito per ulteriori esami al Rigshospitalet” la conferma della federazione danese.
(ITALPRESS).


https://www.italpress.com/paura-per-eriksen-massaggio-cardiaco-in-campo/

Contenuto Pubblicitario
Banner Istituzionale Italpress 666x82