Contenuto Pubblicitario
Per il Governo è prioritaria la Guerra ai  Mercanti di Uomini e non il salvataggio di Disperati in mare

Per il Governo è prioritaria la Guerra ai Mercanti di Uomini e non il salvataggio di Disperati in mare

15 Novembre 2022 0 Di Marino Marquardt

Scrivendo Sopra le Righe in segno di esclusiva appartenenza ai Propri Pensieri Sgarrupati.

Ma veramente c’è Qualcuno dalle Nostre Parti che ritiene che facendo la guerra alle Navi Ong si possano bloccare gli sbarchi di Persone in cerca di un Futuro più Accettabile di quelli che propongono i rispettivi Paesi di Origine? Ma veramente c’è Gente che ritiene le Navi Ong causa prima del Fenomeno Migratorio? Ma veramente esistono Politici che danno valore prioritario alla lotta ai Mercanti di Uomini rispetto al Dovere di salvare Vite in Mare?

Se c’è questo Qualcuno – e se ci sono le relative fotocopie umane – Costui o Costoro appartiene o appartengono alla Folta Schiera degli Imbecilli Disinformati.

Dalle Ong – secondo i numeri ufficiali del Ministero dell’Interno – sbarca infatti soltanto il 10 per cento di Disperati. La maggior parte dei Migranti – il 90 per cento – approda infatti a bordo di imbarcazioni autonome. Si tratta nella maggior parte dei casi di Persone a bordo di Gusci di Noce recuperate e scortate verso le Nostre Coste da mezzi della Guardia di Finanza o delle varie Capitanerie di Porto.

E non aggiungo altro di fronte all’incontestabile e convincente linguaggio dei numeri, linguaggio non intellegibile soltanto a Quanti fanno della Lercia Propaganda ragione di vita, strumento di sopravvivenza politica.

Intanto al coro dei Dubbiosi sulla reale Leadership di Palazzo Chigi si è aggiunta la voce di Roberto D’Agostino. Scrive Dagospia: “Chi è il Premier, Meloni o Salvini? Una domanda martellante nei Palazzi del Potere e sui Giornali che ha molto irritato la Reginetta della Garbatella fino al punto di chiamare l’ex Intrattenitore del Papeete: “Devi stare zitto, smettila di parlare! – gli ha urlato – perché tutto sta prendendo una piega grave”. Il Truce della Lega ha acconsentito (almeno apparentemente)…”.

Morale della Favola, anche in Giorgia Meloni si sta facendo strada l’inconfessabile convinzione. Anche per Lei il Socio di Governo Matteo Salvini costituisce la più grande Calamità per il Governo e la Politica Italiana.

P.S.“Sopra le Righe”, è uno spazio in progress che a seconda degli avvenimenti di giornata aggiornerà il commento arricchendolo. “Sopra le Righe” è uno spazio che offre a chi scrive il privilegio di potersi esprimere in prima persona su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui le opinioni del sottoscritto talvolta non appariranno coerenti con la linea editoriale. Voltaire docet…

NOTA per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola gratificata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sottolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

15/11/2022 h.18.30

Contenuto Pubblicitario
Banner Istituzionale Italpress 666x82