Roma senza problemi in Conference, Zorya battuto 3-0

Roma senza problemi in Conference, Zorya battuto 3-0

30 Settembre 2021 Off Di italpress

ZAPORIZHIA (UCRAINA) (ITALPRESS) – La Roma fa turnover e vince la seconda partita su due in Conference League. Dopo la sconfitta nel derby, la squadra di Josè Mourinho riparte, batte 3-0 lo Zorya a Zaporizhia e si regala il punteggio pieno nel girone con sei punti, otto gol fatti e uno solo subito. L’allenatore portoghese conferma solo quattro giocatori scesi in campo al derby: oltre a Rui Patricio giocano Cristante, Ibanez ed El Shaarawy mentre Pellegrini torna dal 1′ dopo la squalifica in campionato. Bocciati nuovamente Diawara e Villar con Darboe all’esordio stagionale. E’ proprio il 2001 a dare il via all’azione dell’1-0: assist perfetto in profondità per El Shaarawy che salta Matsapura e appoggia in rete. La Roma abbassa i ritmi e sembra quasi concedere l’iniziativa allo Zorya che però fatica ad affacciarsi con pericolosità dalle parti di Rui Patricio, in difficoltà più per un retropassaggio pericoloso di Smalling nella ripresa che per azioni manovrate degli avversari. Nel secondo tempo Mourinho cambia: fuori Carles Perez e Shomurodov; dentro Zaniolo e Abraham che alla prima palla giocabile, al 63′, colpisce il palo (il terzo da inizio stagione). Nel giro di pochi minuti però la Roma dilaga: al 66′ un calcio d’angolo e una spizzata di Cristante premiano Smalling che fa 2-0 di testa. Al 68′ c’è gloria anche per Abraham che sfrutta una lettura sbagliata di un difensore per firmare il tris.
(ITALPRESS).