Sardine day, superata la prova del nove a piazza San Giovanni

Sardine day, superata la prova del nove a piazza San Giovanni

14 Dicembre 2019 0 Di Marino Marquardt

Più di 100 mila persone in piazza San Giovanni a Roma per la prova del nove del movimento delle Sardine.

Sardine day: superata la prova del nove a piazza San Giovanni

E’ il Sardina Day. È il giorno del Popolo Disperso della Sinistra nel quale si confondono le vecchie anime di Rifondazione, dei Girotondi, della Diaspora socialcomunista con l’impegno di Persone che rivendicano la difesa della Costituzione e dei Diritti. Un mix tra passato e presente.

E una Idea di Futuro tutta ancora da definire. Sebbene l’Ago della Bussola del Popolo delle Sardine sia nettamente orientato, la Rotta da seguire è al momento vaga. E la tenuta della collaudata compattezza che si respira nelle Piazze Gremite da Branchi di Sardine è tutta da verificare. Accadrà di fronte alle scelte che prima o poi dovranno adottare Coloro che si son posti a capo delle Adunate attraverso un sapiente uso della Rete.

Nell’Era post-idoelogica il Pragmatismo sembra guidare le Forze Politiche. E un imbroglio, è una mistificazione di Quanti si ostinano a sbandierare il superamento delle Categorie Storiche della Destra e della Sinistra. Un imbroglio intellettuale di cui le Sardine non si faranno portavoce.

E’ una truffa intellettuale, la negazione della Destra e della Sinistra in quanto – se è vero che sono state riposte in soffitta le Ideologie intese come contenitori imbalsamati di valori – gli Ideali che muovono la Storia e gli Uomini non sono affatto tramontati. E sono Valori e Ideali di Destra o di Sinistra. Di qui non si scappa! Un imbroglio intellettuale di cui le Sardine non si faranno portavoce.

Detto ciò – una volta constatata la rapida moltiplicazione dei Pesci, una volta verificata la crescita esponenziale in pochi giorni fatta registrare dalle Sardine – con la stessa rapidità della crescita i Pesci Pilota dei Branchi dovranno indicare un progetto politico credibile per il Futuro. Ne parleranno domani a Roma ancora ebbri del successo registrato oggi in Piazza San Giovanni. Lo faranno i 160 referenti delle Piazze che si riuniranno allo SpinTime, il Centro Culturale occupato in via Santa Croce in Gerusalemme che accoglie le famiglie in emergenza abitativa.

Il test delle prossime Regionali in Emilia Romagna e in Calabria può costituire un valido banco di prova. In merito sono in molti ad auspicare la presentazione di Liste di appoggio ai Candidati che ritengono più vicini (sono in sostanza tre Quelli più o meno credibili tra cui scegliere e sono Quelli sostenuti dal Pd, dal M5s e dalla Lega). In questo caso, dal conto che presenteranno le urne dipenderanno le scelte successive.

Al momento – frattanto – si godano la Festa per il brillante superamento della prova del nove.

Ps. Avviso agli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dalla scrittura corrente sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. Amen!