Senza reddito in ginocchio e famiglie povere alla disperazione. Subito modifiche al Reddito di Cittadinanza

Senza reddito in ginocchio e famiglie povere alla disperazione. Subito modifiche al Reddito di Cittadinanza

14 Aprile 2020 0 Di Marino Marquardt

Nel Coro Stonato tra Governo e Regioni (forse è giunto il momento di limitare i Poteri di questi Baracconi Territoriali); nella Confusione degli Annunci; nella Girandola delle Date, emerge una sola certezza. Questa: buona parte della popolazione è rimasta con le tasche vuote e reclama soldi.

Il Governo deve darsi una mossa e deve utilizzare a favore delle Fasce Sociali Deboli la flessibilità sul Vincolo di Bilancio concessa dalla Unione Europea. Si distribuiscano soldi a debito, si accolga l’invito del Papa sulla istituzione di un “Salario Universale”. E ciò senza dire che l’immissione di liquidità nel Circuito Economico sarà anche un modo per dare ossigeno ai Consumi una volta entrati nella auspicata ma ancora lontana Fase 2.

Detto questo, occorre far presto. Sarebbe tardi attendere il Consiglio d’Europa tra Capi di Stato e di Governo previsto per il prossimo 23. Le modifiche alla Legge sul Reddito di Cittadinanza – ad esempio – potrebbero essere applicate ad horas con Dpcm.

La rivolta popolare è in agguato e le trombe di Matteo Salvini e Giorgia Meloni sono pronte a suonare la carica. Tenga ben presente ciò l’ “Avvocato del Popolo”.

In questo quadro – per i più disagiati – occorre rivedere le norme del Reddito di Cittadinanza. La valutazione per la relativa attribuzione non può più essere fondata sull’ingannevole Modello Isee (Documento che fotografa la situazione reddituale dell’anno precedente e non la presente del richiedente), occorre abolire tutti i discriminatori paletti, occorre stabilire una cifra fissa mensile da erogare a tempo indeterminato a tutti i SenzaReddito. E nel contempo occorre ampliare la platea degli aventi diritto al Sussidio.

Intanto, da domani – ed entro il 17 – saranno distribuiti i bonus da 600 euro per le partite Iva. Tra i Richiedenti vi sono 353 Notai. Il modo più sicuro per sputtanare il Provvedimento…

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di poter esprimere opinioni personali su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui i pareri del sottoscritto talvolta potrebbero non apparire coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola.

14/04/2020     h.09.10