Spopola sul web Alfio Baffa, il candidato della Lega con il video nella vasca

Spopola sul web Alfio Baffa, il candidato della Lega con il video nella vasca

10 Gennaio 2020 0 Di Luciano Scateni

Senza gli occhiali  di ipermetrope leggo e sobbalzo: “Vaffa, candidato della Lega…”. Inforco gli occhiali, meno male, e leggo correttamente “Baffa”…eccetera eccetera.

Proseguo nell’interessante identikit di Alfio nonché Baffa, recordman politico in salto della quaglia (Forza Italia, Ala di Verdini, 5Stelle, dulcherrimus in fundo Lega e come tale consigliere comunale di maggioranza in quel di Corigliano Calabro, nonché candidato alle regionali.

Il “nostro” assurge a oceanica popolarità in virtù di un video-selfie, intento ad assaporare gusto e retrogusto di un sigaro – ovvio di un lussuoso Avana – mentre tonifica il corpo in vasca con sali dimagranti nella stanza dell’albergo che l’ospita e tracanna rum.

Alfio esterna al popolo dei social quanto segue: “Cari amici del Revenge Porn” – e per chi se ne intende, si riferisce all’ignobile vigliaccheria che per vendetta induce a pubblicare foto e video di ex fidanzate, mogli e compagne che fanno sesso – “vi saluto dopo il comizio di Salvini  e brindo con voi”.

Il video ha girato vorticosamente su internet: migliaia le visualizzazioni, una valanga di “like”, a testimoniare il favore che incontra la spazzatura catturata dalle web cam, messa in circuito e apprezzata da internauti del terzo tipo, contesi dagli  psicanalisti per testare la degenerazione degli umani socialdipendenti.

Da fonti autorevoli si apprende che l’ex ministro dell’interno, indagato per sequestro di persona (“porti chiusi”), stavolta con mezzi propri (a suo tempo scorrazzava qua e là con aerei ed elicotteri della polizia) è in arrivo dalle parti di Corigliano Calabro per santificare i candidati leghisti in corsa per il consiglio regionale.

Dai cronisti locali ci si aspetta di sapere a chi è affidato l’onore di rivolgergli il benvenuto. Alcuni suppongono che, considerato il successo del suo video, sia proprio Alfio Baffa il fortunato.

Lui ci spera. Con il sottofondo di ‘La Vasca’, successo canoro di Alex Britti, dimostra anche di possedere vis comica:

“Il video in vasca, che ho postato mi ha dato fama e popolarità…forse perché gli altri candidati non sono puliti”.