Torino Fringe Festival, all’Astra “La lettera” di Paolo Nani

Torino Fringe Festival, all’Astra “La lettera” di Paolo Nani

08 Maggio 2017 0 Di Redazione In24

Nell’ambito di Torino Film Festival, va in scena lunedì 8 maggio alle 21 al Teatro Astra di Torino lo spettacolo “La lettera” di Paolo Nani.

Torino, in scena “La lettera” di Paolo Nani

Aspettando il Torino Fringe Festival, che prende il via l’11 maggio prossimo, va in scena oggi, lunedì 8 maggio, al teatro Astra di via Pilo 6 a Torino, l’esilarante spettacolo “La lettera” interpretato da Paolo Nani e diretto da Nullo Facchini.

Lo spettacolo, che a febbraio ha compiuto 25 anni, è in perenne rappresentazione sin dal 1992 ed ha girato in tutto il mondo. Ben 1200 rappresentazioni si sono tenute infatti in Austria, Belgio, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Groenlandia, Inghilterra, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, Scozia, Serbia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.

Eppure, lo spettacolo continua a stupire, per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista.

Paolo Nani, per ottanta minuti solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a 15 storie diverse, tutte con la medesima trama ma con un diverso protagonista. E tutte ugualmente spassose e divertenti, soprattutto per l’abilità recitativa dell’interprete, acclamato come uno dei maggiori della scena internazionale del teatro fisico.

Lo spettacolo rientra nella programmazione di Aspettando l’Onda, il prefestival che anticipa il Torino Fringe Festival e che include anche:

  • Sparkling lirica. Se Bellini non è solo un cocktail“, un aperitivo con concerto lirico e pop previsto per martedì 9 maggio nel foyer del Caffè della caduta con Eleonora Maag, mezzosoprano, e Michela Marassi al pianoforte,
  • il successivo “Gran varietà della caduta”, lo spettacolo che ha segnato la nascita del Teatro della Caduta ed è ispirato all’avanspettacolo e al cabaret d’inizio secolo;
  • e “Il Torino Fringe Festival incontra narrazioni jazz”, che si tiene mercoledì 10 maggio alla Stazione di Torino Porta Nuova, un evento sorprendente e insolito che coinvolge gli spettatori di passaggio con il travolgente trio The Bouncing Cats (Gianmaria Ferrario, Sergio Di Gennaro e Alessandro Minetto).