Viareggio, rigorosamente white party

Viareggio, rigorosamente white party

13 Giugno 2016 0 Di Patrizia Russo

Sabato sera evento di beneficenza sulla spiaggia grande davanti piazza Mazzinih- a Viareggio (Lucca): il terzo white party lucchese organizzato da Andare oltre si può. Tavoli e servizio “fai da te” e look … rigorosamente bianco.

Viareggio, tutti in bianco per il white party

Il white party di Viareggio: una volta all'anno tante persone vestite di bianco si incontrano per condividere la cena in nome della solidarietà (ph. In24/P. Russo)

Il white party di Viareggio: una volta all’anno tante persone vestite di bianco si incontrano per condividere la cena in nome della solidarietà (ph. In24/P. Russo)

La grande spiaggia davanti a Piazza Mazzini a Viareggio (nota a chiunque frequenti e passeggi sul famosissimo lungomare e sfondo di alcune scene dell’ultimo film di Virzì) la sera di sabato 11 giugno si è vestita di bianco per ospitare il White party, l’evento di beneficenza promosso dall’associazione Andare Oltre si Può.

Il format è sempre lo stesso: l’invito è segreto e organizzato prevalentemente attraverso Facebook, la location viene svelata all’ultimo minuto, parte prima dell’alba per dissolversi nella notte. Per partecipare è necessario avere un total white look, portare tavoli, sedie, tovaglie e stoviglie bianche (rigorosamente in ceramica) e naturalmente … la cena. Si porta tutto da casa, perché il luogo che ospita l’evento al termine della serata deve tornare immacolato.

Questo è il White Party o Diner en Blanc (perché è una tradizione francese) che piano piano ha fatto il giro del mondo, diventando un fenomeno internazionale.

L’evento conviviale è alla sua terza replica a Lucca: i precedenti a villa Mansi e in Piazza Napoleone. La manifestazione gode del patrocinio dei Comuni di Viareggio e Lucca, della Provincia di Lucca e della Regione Toscana.

Il White Party è un’occasione d’incontro per radicare sempre di più la presenza e il ruolo dell’Associazione – spiegano gli organizzatori – l’iniziativa è gratuita e aperta a tutti, dagli adulti ai bambini, amici a quattro zampe compresi e non è prevista alcuna forma di raccolta di fondi.

E così sabato 11 la splendida spiaggia viareggina si è tinta di bianco. Il White party ha letteralmente invaso il Belvedere delle Maschere per il gran numero di ospiti (gli organizzatori parlano di circa 1.300 partecipanti) che hanno accolto l’invito del presidente dell’associazione, Andare Oltre si Può, Samuele Cosentino.

Infatti, centinaia di persone hanno cenato a lume di candela sotto una splendida luce estiva, assistendo al concerto live dedicato a Lucio Battisti eseguito dalla cover band Innocenti evasioni. Hanno partecipato all’iniziativa anche diversi appassionati di Harley Davidson che per l’occasione si sono presentati vestiti di bianco in sella alle loro moto. Per i più piccoli è stato allestito uno spazio con animazione e giochi gestito dagli animatori del Lucca Summer Soccer.
Il colpo d’occhio ha lasciato tutti senza fiato!