Wine&horses, a Merano torna il connubio vini e cavalli

Wine&horses, a Merano torna il connubio vini e cavalli

23 Settembre 2016 0 Di Patrizia Russo

Splendido connubio tra il mondo dei cavalli e quello dei vini all’esclusivo evento Wine&Horses che si svolgerà a Merano il 24 ed il 25 settembre 2016.

Wine&horses al 77° Gran premio Merano Alto Adige

Nella splendida cornice della città altoatesina, il 24 e 25 settembre il Gran Premio Merano incontra l’eccellenza vitivinicola e gastronomica italiana. L’appuntamento con WIne&horses è all’ippodromo di Merano per un imperdibile week-end in cui si potranno incontrare in anteprima alcune delle aziende vitivinicole e gastronomiche che saranno presenti al Merano WineFestival 2016.

Quindi un fine settimana dedicato all’eccellenza e alla mondanità, oltre che allo sport di livello internazionale, perché quella di Merano è una delle manifestazioni ippiche più importanti a livello europeo.

Il programma: sabato 24 si disputa la 62ª Gran Corsa Siepi di Merano, il 72° Premio delle Nazioni-Crystal cup European Cross Country Challenge e altre cinque corse.

Domenica 25 è il giorno del 77° Gran Premio Merano Alto Adige e dell’8° Gran Criterium d’Autunno – Trofeo Il Pido, la Corsa Siepi dei 4 anniTrofeo Ippodromo di Pardubice e altre quattro corse.

Sempre domenica 25 al termine delle corse torna in scena l’entusiasmante Carosello storico dei Carabinieri, uno straordinario spettacolo di cavalleria famoso in tutto il mondo. La rappresentazione deriva dagli antichi tornei equestri ampiamente diffusi in Europa dopo il ritorno dei cavalieri cristiani dalle Crociate.

Il primo Carosello risale al 3 maggio 1883 e si svolse a Roma, in occasione delle nozze tra Tommaso di Savoia e Isabella di Baviera nella splendida cornice di Piazza di Siena. Interprete di questa rappresentazione di sublime sincronia ed eleganza nelle evoluzioni in campo, espressione del perfetto grado di addestramento raggiunto nell’arte del cavalcare, è il Gruppo squadroni del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo.

In un contesto così mondano, tanto da essere definito l’Ascot italiana, per il vezzo dei cappellini indossati dalle visitatrici, non poteva mancare uno spazio dedicato alla partecipazione di selezionate aziende vitivinicole e artigiani del gusto.

Wine&Horses, curato dal WineHunter Helmuth Köcher, ospiterà così sulla pista una quarantina di produttori selezionati tra i vincitori del Merano Award Wine and Culinaria 2016.

La collaborazione tra Merano Galoppo e Wine&Horses nasce qualche anno fa con l’idea di creare sinergie tra gli attori del territorio con gli stessi obiettivi: promuovere l’eccellenza in ogni sua forma.