Ateneo in lutto per la scomparsa del professor Roberto Barsotti

Ateneo in lutto per la scomparsa del professor Roberto Barsotti

29 Ottobre 2019 0 Di ItaliaNotizie24

È scomparso nel tardo pomeriggio di lunedì 28 ottobre 2019 il professor Roberto Barsotti, già ordinario di Diritto internazionale all’Università di Pisa, da alcuni anni in pensione. La cerimonia di commemorazione del professor Barsotti si svolgerà mercoledì 30 ottobre, alle ore 14:30, nel Palazzo della Sapienza di Pisa.
Nato a Calci (PI) nel 1944, il professor Roberto Barsotti si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Pisa come allievo della Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento (Collegio Medico-Giuridico). Allievo del professor Giuseppe Sperduti, è divenuto professore di prima fascia nel 1976. È stato titolare della cattedra di Diritto internazionale presso le Università di Salerno, Firenze e Pisa, svolgendo inoltre corsi speciali di insegnamento sia in Italia che all’estero (tra i quali si ricordano, ad esempio, quelli di Preparazione alla Carriera Diplomatica presso l’Università degli Studi di Firenze).
Il professor Barsotti ha ricoperto incarichi in qualità di esperto per conto del Ministero degli Affari Esteri italiano, dei Ministeri degli Affari Esteri di Paesi europei e latino-americani e delle Comunità Europee; dal 1980 al 1997 ha collaborato con il Dipartimento per la cooperazione allo sviluppo e con la Direzione Generale Affari Economici della Farnesina.
Ha partecipato alla costituzione della “Fondazione di ricerche e studi internazionali” e agli organi collegiali di molteplici Fondazioni, Enti statali e Istituti di ricerca.
Presso l’Università di Pisa è stato insignito dell’Ordine del Cherubino nel 2003 e ha ricoperto gli incarichi di vicepreside della Facoltà di Giurisprudenza, di Prorettore agli Affari Giuridici e di Prorettore Vicario.
Il professor Roberto Barsotti è autore di tre monografie in materia di diritto internazionale privato e di diritto interno in materia internazionale, nonché di articoli, voci di enciclopedie, note e contributi a volumi collettanei in riviste e pubblicazioni in lingua italiana, inglese e francese su molteplici tematiche, tra le quali si ricordano: l’ONU, i diritti umani, la cooperazione allo sviluppo, il mantenimento della pace, la giustizia internazionale, i limiti del territorio, il diritto interno in materia internazionale.
“Giurista raffinatissimo”, come lo definì il professor Antonio Cassese, il professor Roberto Barsotti è stato un maestro di diritto e di vita – generoso, elegante e sensibile – per generazioni di studiosi, che grazie alla sua guida sono divenuti agenti diplomatici, dirigenti di organizzazioni internazionali, accademici di significativo rilievo, giuristi di prim’ordine.
Gli allievi: Matteo Del Chicca, Francesca Martines e Leonardo Pasquali

29 Ottobre 2019 | 15:06


Comunicato stampa di https://www.unipi.it/index.php/lista-comunicati-stampa/item/16578-ateneo-in-lutto-per-la-scomparsa-del-professor-roberto-barsotti