I cinque luoghi iconici del Regno Unito da visitare nell’estate 2021

07 Luglio 2021 0 Di Flavia Russo

Le Shetland in Scozia, il Durdle Door in Dorset, St. Ives in Conrnovaglia, le Isole del Canale e Lake District in Cambria sono i cinque luoghi iconici del Regno Unito.

Ecco i cinque luoghi iconici per passare un’incredibile estate nel Regno Unito, senza quarantene o pacchetti covid

I viaggi internazionali stanno ripartendo, ma tra costosi pacchetti covid, test PCR e la prospettiva di quarantene interminabili in camere di grigi e desolati hotel, anche quest’anno optare per un’avventura nel Regno Unito non è mai stato più allettante.

Quindi, dimentichiamoci di “green list” e passaporti vaccinali, e prepariamoci invece a passare queste vacanze estive nelle incredibili mete inglesi.

Dalle remote isole scozzesi, ai lussureggianti parchi nazionali della montagnosa regione del nord-ovest dell’Inghilterra, ecco i cinque luoghi iconici del Regno Unito e altrettante destinazioni e luoghi di vacanza da visitare quest’estate 2021.

1. Shetland, Scozia

Conosciute come “Isole delle Opportunità”, Shetland è un arcipelago subartico nell’Atlantico settentrionale, tra la Gran Bretagna, le Isole Faroe e la Norvegia.

L’arcipelago delle Shetland è composto da circa 300 isole, ma solo 16 di queste sono abitate e possono essere visitate.

Nelle Shetland, le avventure sono assicurate. Le isole offrono epiche escursioni sulle coste, spiagge deserte di sabbia bianca e una ricca gamma di animali selvatici, dalle lontre e le orche ai pony Shetland e alle vivaci colonie di sule.

Ci sono molti posti meravigliosi in cui alloggiare nelle Shetland; si può scegliere se rimanere a Lerwick, la capitale o fuggire su un’isola. Da hotel e bed and breakfast a villette e campeggi c’è qualcosa per tutti i gusti e budget.

E chi si innamora di queste magnifiche isole e decide di rimanerci più a lungo termine, può approfittare della loro crescente economia e opportunità di lavoro, guidata dalla sostenibilità e dall’energia rinnovabile, per vivere per sempre immersi nella natura.

2. Durdle Door Holiday Park, Dorset

Voglia di mare? Durdle Door Holiday Park si trova a meno di 3 ore in macchina da Londra. Tranquillo e poco commerciale, il parco è la base perfetta per esplorare il Dorset e la costa giurassica, da dove si possono ammirare paesaggi mozzafiato di acque cristalline, scogliere spettacolari e calette appartate. La spiaggia di Durdle Door, con il suo arco in limestone, è uno dei segreti meglio custoditi della Gran Bretagna.

Inoltre, c’è una vasta selezione di attività tra cui scegliere: dalle passeggiate ed escursioni con le guide locali alle attività ad alta adrenalina, c’è qualcosa per tutti.

E per l’alloggio, dai cottage di lusso e ville con vista sul mare al campeggio, ci sono molte opzioni. Qualunque cosa si scelga, si può essere certi che ogni mattina ci si sveglierà pronti per una nuova avventura.

3. St. Ives, Cornovaglia

St. Ives è una piccola cittadina nell’estremo ovest della Cornovaglia circondata da bellissime spiagge. Originariamente un villaggio di pescatori, è diventata una popolare destinazione turistica, conosciuta anche per i suoi artisti e gallerie di fama internazionale. Offre una vasta selezione di alloggi per vacanze; da cottage di lusso e appartamenti moderni a bed and breakfast e campeggi.

A 14 chilometri da a St. Ives, bisogna assolutamente visitare il St. Michael’s Mount; una piccola isola rocciosa coronata da un castello medievale. Anche Helford Passage Beach è una meta imperdibile- uno degli estuari più pittoreschi della Cornovaglia, amato da escursionisti, appassionati di fauna selvatica e di barche. Inoltre, la città di Penzance, ricca di storia e famosa per i suoi pirati, è nella lista delle “cose da visitare” in Cornovaglia.

4. Isole del Canale

Le Isole del Canale, che comprendono Jersey, Guernsey, Alderney, Sark ed Herm, sono a soli 30 minuti di distanza dalla Gran Bretagna e dall’Europa continentale, appena al largo della costa normanna. Le loro estati calde e le lunghe ore di sole le rendono ideali mete estive per chi vive nel Regno Unito.

Un paradiso per escursionisti, le isole offrono chilometri di splendidi percorsi di costa da esplorare e villaggi rurali da visitare. Le spiagge cristalline di Plemont BaySt. Brelade’s Bay Beach e anche la Victoria Tower a Guernsey e siti storici come Castle Cornet, un museo militare che offre anche una splendida vista dai bastioni, sono tra le principali attrazioni da vedere sulle isole.

5. Lake District, Cumbria

Patrimonio dell’umanità, il Lake District è il più grande parco nazionale dell’Inghilterra ed è una meta ideale per le vacanze in famiglia o per chi ha voglia di staccare dalla vita in città ed immergersi completamente nella natura.

La scelta di attività da fare è immensa: ci sono 3,100 chilometri a disposizione, tutti da scoprire. Non si può non programmare un’escursione sulla Scafell Pike, la montagna più alta in Inghilterra, o una gita in barca sul Wastwater, il lago più profondo.

E la sera, perché non dimenticarsi completamente di qualsiasi preoccupazione o problema, e sdraiarsi sul verde prato di una collina isolata e ammirare il cielo stellato sopra di noi? Il Lake District è uno dei posti con meno inquinamento luminoso del Regno Unito, quindi lo stargazing è sicuramente un must.

Inoltre, il 2021, segna il settantesimo anniversario del Lake District, quindi questa è sicuramente una destinazione da non perdere quest’estate.